Cancro

Malattia il cui meccanismo consiste in una proliferazione cellulare disordinata, incontrollata e incessante. Questo processo indiscriminato si contrappone alla proliferazione controllata, armonica e in genere intermittente che caratterizza i tessuti normali e che si verifica con l’unico scopo di supplire alle perdite cellulari accidentali (per ferita o aggressione) e naturali (legate all’invecchiamento). Il termine cancro […]