hero image

Il programma per passare da 60 minuti di camminata a 60 minuti di corsa

Come passare da 60 minuti di camminata a 60 minuti di corsa? Seguendo il programma di allenamento elaborato dal nostro esperto

credits: istock




Segui le tabelle di allenamento studiate da un esperto per chi vuole cominciare a correre oppure migliorare le performance. Con gradualità e metodo raggiungerai gli obiettivi, gestendo al meglio lo sforzo.


DA 60 MINUTI DI CAMMINATA A 30 MINUTI DI CORSA

È un programma pensato per chi già cammina per un’ora di fila e vuole iniziare a correre. «Non sarà necessario il cardiofrequenzimetro. Dovrai solo imparare a valutare il tuo impegno fisico, attraverso il ritmo del respiro», sottolinea Fulvio Massini, l'esperto di running che ha messo a punto le 2 tabelle.

114754


DA 30 A 60 MINUTI DI CORSA

È il training perfetto per cominciare ad allenarti sul serio. Aumenterai gradualmente durata e intensità. All'interno del programma sono previsti allenamenti più brevi (per esempio nella 4° settimana) come periodo di defaticamento: sono fondamentali per non avere cali di energia.

114756


LA SCALA DI BORG

Il nostro consulente suggerisce di utilizzare la scala di Borg, un sistema facilissimo per valutare la percezione dello sforzo. 1 significa che respiri molto facilmente, 3 che la respirazione è facile ma intensa, se arrivi a 6 sei già un po’ in affanno.

1= respiri molto facilmente

3= respiri con più intensità

6= respiri in modo affannato



Fai la tua domanda ai nostri esperti

Articolo pubblicato sul n. 19 di Starbene in edicola dal 24/04/2018

Leggi anche

7 buoni motivi e consigli per iniziare a correre

Camminare per trovare la pace interiore: tutti i benefici

Walking: i corsi per sviluppare la camminata

Per dimagrire è meglio correre o camminare?

Perché correre ci rende felici?

Dimagrire camminando: le regole d'oro

Load More