Anna Pugliese



Follow

I miei articoli

corsa in montagna

Correre, trail running: come iniziare

Sono sempre di più gli appassionati che affrontano percorsi impegnativi, in montagna, tra i boschi, nel deserto. Come iniziare a praticare questo sport emozionante? Ce lo svela la campionessa Emelie Forsberg

veggie chips, carote, zucchine

Essiccatore: cos'è e come si usa l'elettrodomestico cult

Esalta i sapori dei cibi e, grazie alla cottura a bassa temperatura, ne preserva i principi nutritivi. Ecco tre ricette ad hoc

Jill Cooper

Jill Cooper, la regina del fitness: «Fermo il tempo con il movimento»

Jilll Cooper, splendida wellness coach cinquantenne, ha appena firmato un manuale in cui illustra le sue strategie antiage. E ovviamente il fitness gioca un ruolo fondamentale

donna in bicicletta in città

Tutti in bici: anatomia di un fenomeno sociale

Spogliatoi in ufficio per chi va al lavoro pedalando, nuove ciclabili in tutta Italia, sempre più turisti su due ruote. Il mondo delle bike non è mai stato così in fermento. E ricco di novità

montagna, trekking

Camminare in montagna a passo lento: perché fa bene

Sui sentieri, quest'estate, si va per meditare, ascoltare musica, fare yoga. Ma soprattutto per ritrovare uno stile di vita più consapevole. Perché camminare tra le vette permette di esplorare anche le vie dell'anima

Graziella Filippuzzi

Storia vera: "Ho scoperto le maratone a 61 anni"

Nell'età in cui il fitness in genere è sinonimo di ginnastica dolce e passeggiate, Graziella ha iniziato ad affrontare le corse da 42 chilometri

Pino Dellasega

Storia vera: "L'ictus mi ha costretto a ricominciare da zero"

Pino era un trainer abituato a macinare chilometri: dopo un'ischemia non riusciva più a muovere un passo. È "ripartito dal via", con un duro allenamento fisico e mentale. Ora cammina, fa sport. E racconta in un libro le esperienze di tante persone coraggiose e "resilienti" come lui

stretching, parco, allenamento

Lo stretching 2.0 sblocca i muscoli e le emozioni

Archiviati gli esercizi con i molleggi, oggi si punta ad attivare anche le fasce più profonde, spesso irrigidite da stress e posture scorrette

Marta Cappellini

Storia vera: "Lontano dai social ho vinto gli attacchi di panico"

Sono tante le persone che si rifugiano su Facebook per allontanare lo stress. Anche Marta lo faceva, e i suoi sintomi peggioravano. Poi ha staccato. Si è data alla corsa con un’amica. E ha ritrovato la serenità

Storia vera: "Sono uscita dalla bulimia pedalando"

L’esperienza di Annalisa conferma la validità del nuovo approccio alla cura dei disturbi alimentari, che mette al centro il paziente e la sua voglia di guarire. Lei, grazie allo sport, ha fatto pace col suo corpo e non è più andata fuori strada