hero image

4 condimenti leggeri, gustosi e facili per la tua insalata

Se sei a dieta, condire l’insalata in modo gustoso e comunque leggero dà più soddisfazione. E allora, ecco le nostre 4 ricette leggere per rendere i contorni più appetitosi. In pochi minuti

credits: iStock




Olio, aceto e un pizzico di sale sono una garanzia per insaporire qualsiasi contorno. Ma se stai seguendo un programma dimagrante, mangiare un'insalata condita in modo diverso dal solito dà sicuramnete più soddisfazione.

E allora, ecco 4 ricette light suggerite dalla nostra biologa nutrizionista Simona Santini, per rendere i tuoi contorni appetitosi. Ti basta avere a disposizione olio extravergine di oliva, aceto (anche balsamico), succo di limone, succo d’arancia, capperi dissalati e tritati, erbe aromatiche, aglio, senape, yogurt bianco per ottenere ben 4 condimenti diversi. Guarda qui.



La citronette “light”: miscela 50 ml di succo di limone con 100 ml di olio extravergine d'oliva (la proporzione deve sempre essere di 1 a 2). Quindi, aggiungi erbe tritate.


La vinaigrette balsamica: miscela 1 cucchiaio d’olio extravergine d'oliva e 1 di aceto. Aggiungi 2 cucchiai di succo d’arancia, 1 cucchiaino di senape e qualche goccia di aceto balsamico.


Il dressing allo yogurt: basta miscelare 100 ml di yogurt con il succo di 1/2 limone e 1 cucchiaio di olio, poi unisci sale e pepe q.b.


La salsa saporita: mescola 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1/2 di aceto balsamico e 1/2 di capperi dissalati e tritati, prezzemolo, sale e pepe q.b.


I consigli utili

Per ottenere emulsioni molto cremose, miscela gli ingredienti con un frustino, aggiungendo sempre l’olio a filo. In alternativa, usa i rebbi di una forchetta.

La citronette, con l’aggiunta delle erbe tritate come aglio prezzemolo e rosmarino, è ottima per insalate di carciofi o mix di spinaci crudi e insalatine.

La vinaigrette all’arancia si sposa bene con le insalate amare, mentre la salsa allo yogurt o ai capperi è ottima per cetrioli, lattughe e insalate semplici.

Puoi preparare e conservare i dressing anche 2-3 giorni infrigorifero in un barattolo ermetico. Dovrai solo avere cura di emulsionare bene gli ingredienti prima dell’utilizzo.


Fai la tua domanda ai nostri esperti

Articolo pubblicato sul n. 6 di Starbene in edicola dal 23/01/2018



Leggi anche

Olio, guida ai grassi vegetali

Olio di palma: lo conosci davvero?

Olio extravergine d'oliva: tutte le virtù

Adesso l’olio si può spalmare

Oli vegetali: scopri quelli giusti per cucinare, condire, friggere

Fai da te beauty

Mani: la crema all'olio oliva fai da te

Viso: l'olio fai da te per illuminarlo

Capelli secchi: le maschere fai da te

6 scrub fai da te