hero image

I cibi giusti da mangiare prima e dopo la corsa

Quali sono gli alimenti più indicati da consumare prima e dopo la corsa? Risponde l’esperto

iStock




Cosa mangiare prima e dopo la corsa? Segui i suggerimenti di Leopoldo Cervo, biologo nutrizionista a Trieste (cervo leopoldo.com).


FRUTTA OLEOSA

Fornisce energia senza alzare l’indice glicemico. Anzi, riduce quello dei cibi che mangerai subito dopo, evitando i picchi di "ipoglicemia reattiva", che portano a spossatezza.


PROSCIUTTO COTTO

È un attivatore metabolico: dà il via, già a livello cerebrale, al consumo energetico. Aiuta quindi il corpo a mettersi in moto.


BANANA

senso di sazietà, quindi non ti fa venire la tentazione di consumare altri snack. Inoltre è un'ottima fonte di vitamine e sali minerali.


INSALATA

Mangiata a inizio pasto, crea una naturale barriera ai cibi ad alto indice glicemico. Ricca di acqua e sali minerali, favorisce la reidratazione.


PARMIGIANO

Facilmente digeribile, contiene proteine, calcio, vitamine e sali minerali. Ha un alto indice di sazietà, quindi aiuta a non mangiare troppo dopo il training.


PESCE

Scegli quello azzurro: è ricco di proteine e Omega 3, grassi essenziali antifiammatori. L'ideale è consumarlo cotto al forno.


PASTA DI GRANO SARACENO

Regala i vantaggi dei carboidrati, reintegrando le scorte di zucchero. Il suo valore proteico aiuta a riparare i microtraumi muscolari.



Fai la tua domanda ai nostri esperti

Articolo pubblicato sul n. 19 di Starbene in edicola dal 24/04/2018

Leggi anche

Cellulite: i benefici di bici e camminate

Dimagrire con i pesi: il workout

Interval training: che cos'è e perché fa dimagrire velocemente

Frequenza cardiaca: cos'è e come usarla per allenarsi

Workout ad alta intensità

POP, l'innovativo Interval Training