hero image

Lunedì light: una giornata tutta yogurt

Questo alimento è uno scrigno di minerali, vitamine e proteine. Ed è efficace per sgonfiare la pancia e rinforzare il sistema immunitario

Foto: iStock



Puoi ripetere questo menu “solo yogurt, un paio di volte al mese: fai il pieno di fermenti lattici che riequilibrano la flora del colon, rinforzi il sistema immunitario, ti depuri e sgonfi la pancia, ma senza patire la fame: «Lo yogurt è ricco di preziosi nutrienti che aiutano a evitare carenze e cali energetici. Oltre a offrire proteine digeribili, grassi e carboidrati in proporzione bilanciata, infatti, ci sono vitamine, in particolare del gruppo B, e tanti minerali, tra cui il calcio, il fosforo, il potassio, il magnesio e lo zinco», dice Sara Gilardi, biologa nutrizionista a Livorno, Volterra e Torino.

Per potenziare i suoi effetti benefici, vale la pena abbinarlo ad alcuni cibi “furbi”: «Consumato con la frutta secca, i cereali integrali o le verdure fibrose come l’insalata, favorisce il transito e, dunque, l’eliminazione di scorie alimentari», aggiunge l’esperta. Chi non vuole eccedere con i grassi e le calorie può optare per la versione scremata.

«Per tutti, infine, vale il suggerimento di scegliere yogurt al naturale, non zuccherato, preferibilmente biologico e arricchito con batteri probiotici (microrganismi indispensabili per aiutare l’intestino a svolgere la sua funzione di trasformazione del cibo e assimilazione dei nutrienti) e con prebiotici (fibre in grado di nutrire la flora intestinale)», conclude l’esperta.



Il consiglio smart

Lo yogurt è ottimo anche per mantecare il risotto e preparare torte e biscotti, ma il calore deteriora i fermenti lattici. Per sfruttare tutte le sue proprietà, consumalo crudo e conservato in frigo fino al momento di mangiarlo. È importante rispettare la data di scadenza indicata sulla confezione.


IL MENU

Al risveglio
1 bicchiere di acqua con il succo di 1 limone

Colazione
1 yogurt magro al naturale con
1 cucchiaio di cereali integrali senza zucchero

Spuntino
Una tazza di tè verde non zuccherato + 4 mandorle

Pranzo
1 yogurt magro al naturale + 1 piatto di insalata mista con succo di limone, pepe e 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva

Merenda
2 cucchiai di yogurt magro al naturale + 4 mandorle non tostate

Cena
50 grammi di riso integrale in insalata con verdure fresche + 1 piatto di cetrioli
in salsa tzatziki + 1 banana



Fai la tua domanda ai nostri esperti

Articolo pubblicato sul n. 40 di Starbene in edicola dal 17 settembre 2019


Leggi anche

Lunedì light: una giornata solo smoothie

Lunedì light per imparare a controllare la fame: il menu

Lunedì light: punta sull'ananas per disintossicarti

Lunedì light: una giornata detox con gli agrumi

Lunedì light: un giorno detox senza proteine animali

Lunedì light: un giorno intero senza masticare