A A

Acne da stress: 4 rimedi naturali

Come riconoscere l’acne da stress e le cure dolci più efficaci



Sdoganato il cibo quale causa di brufoli e acne, esistono diversi motivi a causa dei quali l'equilibrio della pelle viene sconvolto. Uno di questi è lo stress. L'ansia e i periodi carichi di stress emotivo possono dunque causare l'acne. Il meccanismo che si genera parte proprio dalle tensioni e coinvolge negativamente i livelli ormonali. In particolar modo, sono stimolati dall'emotività il cortisolo e l'adrenalina.

Questi ormoni innescano una produzione eccessiva di sebo. Da qui, i temuti brufoli. L'acne da stress si riconosce non tanto dall'aspetto, che è simile alle altre tipologie di acne, quanto dal periodo in cui fa il suo esordio oppure si aggrava nei suoi sintomi (brufoli, arrossamenti, ispessimento di alcune aree della cute, prurito, fastidio).

Il rimedio più importante resta il controllo dello stress e della tensione, che per ciascuno ha una valenza diversa. Meditazione, respirazione e ritmi di vita meno frenetici sono le prime cure da dedicarsi in caso di acne da stress.

MELISSA, PASSIFLORA E BIANCOSPINO

Oltre a un'adeguata igiene della pelle e alla buona abitudine di non schiacciarsi i punti neri né sfregarsi la pelle, risulta quindi di primaria importanza agire sullo stress. I rimedi naturali si rivelano estremamente utili.

I più efficaci per ridurre gli stati di tensione emotiva, sono melissa, passiflora e biancospino. Gli estratti di queste piante si assumono in infuso oppure in tintura madre. In erboristeria è possibile trovare preparati specifici antistress, in estratto secco.

FIORI DI BACH

La floriterapia è un efficace rimedio quando le imperfezioni della pelle sono legate a una motivazione di tipo psicologico-emotivo. Si consiglia di assumere e aggiungere alla crema abituale alcune gocce di fiori di Bach.

I più indicati in caso di acne da stress e cute impura sono Walnut, Clematis e Crab Apple. I fiori si aggiungo alla crema nella dose di due gocce per applicazione.

Se allo stress si associa anche uno stato depressivo, la floriterapia consiglia di assumere i fiori Mustard e Wild Rose.

ALOE

L'aloe vera possiede numerose proprietà benefiche per la bellezza della pelle. L'aloe è antinfiammatoria, riepitelizzante, astringente e cicatrizzante. In presenza di acne da stress, si consiglia l'uso di aloe vera in gel (puro al 100%).

Questo rimedio è particolarmente indicato nei casi in cui la comparsa dei brufoli si associa a rossore e fastidio alla cute, anche con prurito.

L'aloe in succo assunta per via sistemica invece è una cura consigliata per purificare l'organismo in profondità, attraverso la pulizia dell'intestino.

BARDANA

La bardana è il rimedio naturale più consigliato in caso di acne, di qualsiasi origine essa sia. L'estratto di bardana è proprio definito endocosmetico perché agisce dall'interno sulla bellezza e la salute della pelle.

A esercitare i maggiori effetti benefici sono sesquiterpeni, composti solfonati poliacetilenici, acido cloregenico e inulina. La bardana purifica efficacemente i reni e il fegato, inoltre esercita una riconosciuta azione antibatterica, antimicrobica e lenitiva.

Acne: prova la maschera all'argilla

Acne a 30 anni? Sconfiggila in 5 passi

Acne: consigli di trattamento