ATENOLOLO EG 50CPR 50MG - Avvertenze e precauzioni

€ 5,42
prezzo indicativo
ATENOLOLO EG 50CPR 50MG Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

Nel caso la terapia con Atenololo EG 50/100 mg Compresse debba essere interrotta o sospesa dopo uso prolungato, la riduzione deve essere fatta sempre gradualmente con diminuzione scalare, in quanto una sospensione improvvisa può dare origine ad ischemia miocardica con esacerbazione dell’angina pectoris, oppure a infarto miocardico, oppure può provocare un’esacerbazione dell’ipertensione. Un monitoraggio medico particolarmente stretto è necessario nei pazienti con: – blocco AV di I grado; – diabete scarsamente controllato (per evitare il rischio di gravi stati ipoglicemici); – pazienti con feocromocitoma (tumore della porzione midollare delle ghiandole surrenali; necessario un trattamento preliminare con farmaci alfa–bloccanti); – pazienti con funzionalità renale compromessa (vedere le istruzioni per il dosaggio); – durante l’allattamento (vedere punto 4.6). Atenololo EG 50/100 mg Compresse deve essere utilizzato solo dopo aver accuratamente soppesato il rapporto rischio/beneficio: – durante la gravidanza (vedere punto 4.6). Nei pazienti con anamnesi personale o familiare di psoriasi, i farmaci beta bloccanti devono essere prescritti solo dopo aver accuratamente soppesato i benefici rispetto ai rischi. I farmaci che bloccano i recettori beta adrenergici possono aumentare la sensibilità nei confronti degli allergeni e la gravità delle reazioni anafilattiche. L’impiego di questi medicinali nei pazienti con anamnesi di gravi reazioni di ipersensibilità e nei pazienti in terapia di desensibilizzazione (rischio di reazioni anafilattiche esagerate) deve quindi essere limitato ai pazienti in cui la terapia con beta bloccanti è assolutamente necessaria. I farmaci che bloccano i recettori beta adrenergici possono aumentare la sensibilità nei confronti degli allergeni e la gravità delle reazioni anafilattiche. I pazienti con anamnesi di gravi reazioni di ipersensibilità e i pazienti in terapia di desensibilizzazione possono quindi andare incontro a reazioni anafilattiche eccessive. È stato segnalato che il paziente occasionale con grave disfunzione renale soffre di compromissione della funzione renale durante la terapia con beta bloccanti. I parametri della funzione renale devono quindi essere sotto stretto monitoraggio nei pazienti a rischio. A causa del verificarsi di grave danno epatico nel trattamento con altri farmaci che bloccano i recettori β–adrenergici gli enzimi epatici devono essere controllati con regolarità anche nei pazienti in terapia con Atenololo EG 50/100 mg Compresse. A causa del verificarsi di porpora trombocitopenica e non trombocitopenica durante il trattamento con altri farmaci che bloccano i recettori beta–adrenergici, i pazienti in terapia con Atenololo EG 50/100 mg Compresse devono essere controllati anche per tali sintomi. Questo medicinale contiene lattosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di Lapp lattasi, o da malassorbimento di glucosio–galattosio, non devono assumere questo medicinale.

Farmaci

C.T. LAB.FARMACEUTICO Srl

ATENOL 50CPR 100MG

PRINCIPIO ATTIVO: ATENOLOLO

PREZZO INDICATIVO: 6,02 €

ABC FARMACEUTICI SpA

ATENOLOLO ABC 42CPR RIV 100MG

PRINCIPIO ATTIVO: ATENOLOLO

PREZZO INDICATIVO: 5,53 €

ABC FARMACEUTICI SpA

ATENOLOLO ABC 50CPR RIV 100MG

PRINCIPIO ATTIVO: ATENOLOLO

PREZZO INDICATIVO: 6,02 €