Cerca tra le domande già inviate dagli utenti

Ho letto che l’aumento di un marker tumorale non consente sempre di fare diagnosi di tumore. Ciò ...

avatar Altro Starbene Risponde x

L’aumento di un marker tumorale in un liquido biologico non compare esclusivamente in caso di tumore, ma può verificarsi anche in condizioni normali della vita o in malattie non tumorali....

Vedi tutta la risposta

È complicato sottoporsi a dosaggio dei marker tumorali?

avatar Altro Starbene Risponde x

Il dosaggio dei marker tumorali avviene tramite il prelievo di una provetta di liquido biologico, generalmente di sangue, e la sua analisi di laboratorio, che effettuerà la ricerca dei marker...

Vedi tutta la risposta

Ho letto in più riviste che si possono fare degli esami del sangue per vedere se si ha un tumore. C...

avatar Altro Starbene Risponde x

I test di screening servono a individuare una malattia prima che provochi dei sintomi. Perché un test di questo tipo sia utile occorre però che sia “sensibile” e “specifico”: la...

Vedi tutta la risposta

Il mio bambino è affetto da sindrome mani-piedi-bocca, che gli è stata trasmessa probabilmente dal...

avatar Altro Starbene Risponde x

La malattia è effettivamente benigna e priva di complicazioni. Se si è certi della diagnosi, il medico va consultato solo nel caso che il bambino non riesca a bere, oppure se compare...

Vedi tutta la risposta

Il pediatra ha diagnosticato al mio bambino la sindrome mani-piedi-bocca. Mi hanno detto che non c

avatar Altro Starbene Risponde x

Non esiste una cura specifica per questa malattia virale, che tende sempre a guarire spontaneamente, tuttavia una misura che può essere attuata è quella di cercare di limitare gli...

Vedi tutta la risposta

Ho avuto un rapporto sessuale non protetto e ho paura di aver contratto una MST. Quando posso esegui...

avatar Altro Starbene Risponde x

L’intervallo di tempo varia da pochi giorni a diversi mesi, a seconda del tipo di infezione che potrebbe essere presente e della risposta del singolo individuo. Il medico di famiglia, il...

Vedi tutta la risposta

Quali segni mi debbono far sospettare il contagio di una MST?

avatar Altro Starbene Risponde x

La comparsa, dopo un rapporto a rischio, di bruciore alla minzione, minzione frequente, prurito, dolore nelle zone genitali e anali, secrezione uretrale, secrezione vaginale, e inoltre di macchie,...

Vedi tutta la risposta

Quando si può dire che un rapporto sessuale è a rischio di MST?

avatar Altro Starbene Risponde x

Un rapporto sessuale si può definire a rischio quando eseguito senza corretto uso del preservativo, con persone appartenenti a categorie maggiormente interessate dalle MST (prostitute,...

Vedi tutta la risposta

Nella mia famiglia non ci sono casi di malattie ereditarie, ritardo mentale o anomalie cromosomiche;...

avatar Altro Starbene Risponde x

Alcune malattie genetiche sono dovute a nuove mutazioni e questi eventi, molto rari, non si possono prevedere né tantomeno evitare. Ognuno di noi potrebbe essere portatore sano di una malattia...

Vedi tutta la risposta

Una mia parente ha avuto un figlio affetto da fibrosi cistica, potrebbe capitare anche a me la stess...

avatar Altro Starbene Risponde x

La fibrosi cistica è una malattia autosomica recessiva: perché i figli ne siano affetti è necessario che entrambi i genitori siano portatori sani della malattia. Esiste un test...

Vedi tutta la risposta