Decesso marito

7 mesi fa è mancato mio marito, in 40 giorno, un tumore lo ha portato via, dopo 40 anni insieme, con alti e bassi, lo amavo molto, era il mio compagno di vita ora non c'è più, sento molto la sua mancanza, piango spesso, ricordando momenti belli e momenti brutti insieme, ma lo amavo e lo amo tuttora, mi sento tanto sola pur essendo una donna autonoma con una figlia e una nipotina splendida, cosa posso fare per questo momenti di terribile nostalgia?

La risposta

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Gentile Utente, l’elaborazione del lutto è un processo molto delicato, c’è bisogno di passare attraverso diverse fasi per riuscire a stare meglio e a fare i conti con quanto accaduto. Innanzitutto c’è la negazione, a disperazione, la malinconia, la rabbia. é necessario passare attraverso tutte queste fasi per riuscire a stare un pò meglio e giungere a un accettazione.Un caro saluto e grazie per avermi scritto

Domande correlate

Sto male

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Gentile utente, ha provato a parlare con il suo compagno spiegandogli come si sente, cosa prova e, soprattutto, come vorrebbe che screscesse e si evolvesse il vostro rapporto? Spesso le parole, i...

Vedi tutta la risposta

Dolore al centro del petto,dispnea

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Gentile utente, ho notato che i suoi percorsi si sono interrotti troppo presto. La psicoterapia non può risolvere nessuna difficoltà in solo due settimane. La invito a rivolgersi a uno...

Vedi tutta la risposta

Vita scontenta

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Egregia dottoressa io sono perito chimico ma sono affetto da disturbi psichiatrici
e sono stato declassato a aiutante bibliotecario a scuola, ho una madre vecchia
e delle sorelle...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio