Dott.ssa Roberta Borri

Geriatria - Roberta Borri

Da 17 anni responsabile di una residenza socio assistenziale dove mi occupo della gestione complessiva del servizio, di servizi territoriali domiciliari, di cure palliative



avatar

Dove mi sono formata
Mi sono specializzata in Geriatria e Gerontologia, dopo la Laurea in Medicina e Chirurgia, presso l’Università di Pavia. Successivamente ho scelto di lavorare sul territorio, occupandomi sempre in particolare di persone affette da decadimento cognitivo; da 17 anni sono la responsabile di una Residenza Socio Assistenziale nel territorio dell’Oltrepò, dove mi occupo della gestione complessiva del servizio, di servizi territoriali domiciliari, di cure palliative come UCP_DOM all’interno della rete di Regione Lombardia. In particolare, nella mia RSA vi è uno dei Nucleo Alzheimer di Regione Lombardia e siamo anche unità d’offerta per le persone in stato vegetativo, per cui la mia attività lavorativa va dalle gestione della demenza a quella di cura della gravissime disabilità, passando per i servizi domiciliari.
Ho sempre valorizzato la comunicazione con gli anziani e con i loro familiari e dal 2018 sono conduttore di gruppi ABC per familiari, secondo l’Approccio Capacitante®, un metodo sviluppato a Milano dal dottor Vigorelli, per favorire la conversazione con le persone affette da decadimento cognitivo.

Qualcosa su di me
Il mio lavoro di geriatra richiede competenze multiprofessionali. Bisogna essere di volta in volta internisti, cardiologi, pneumologi, ortopedici, neurologi, psichiatri, nefrologi, oncologi, diabetologi, ecc, per rispondere alle molteplici necessità degli anziani… Questo è il fascino della Geriatria, che ti porta ogni giorno ad acquisire nuove competenze, a non smettere mai di imparare e capire.
Quello che amo del mio lavoro in RSA è avere la possibilità di ascoltare i miei pazienti, e di prendermene carico globalmente, di avere il tempo da dedicare alla relazione e alla cura.

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio

( max 100 caratteri )
Dichiaro di aver preso visione, letto e compreso l’Informativa resa da Stile Italia Edizioni srl ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento EU 679/2016 nonché di aver letto ed accettare espressamente le condizioni di utilizzo del servizio.

Trattamento di Dati appartenenti a Categorie Particolari - Qualora la Sua richiesta contenga dati personali appartenenti a Categorie Particolari di dati personali a norma dell'articolo 9, comma 1 del Regolamento, in quanto idonei a rivelare "l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona", Lei

Informativa Privacy

Ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice della Privacy), la società Stile Italia Edizioni srl con sede legale in Via Bianca di Savoia 12, Milano (MI), in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati, con modalità manuali, informatiche e/o telematiche, al fine di dar seguito alla Sua richiesta inoltrata al Titolare tramite il servizio “Esperti di Starbene”.
Il conferimento dei Suoi dati è obbligatorio per tale finalità in mancanza del quale non sarà possibile per il Titolare fornire un riscontro alla Sua richiesta.
Il Titolare potrà venire a conoscenza di dati sensibili ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera d) del Codice della Privacy, ed in particolare dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
I Suoi dati sensibili saranno quelli da Lei spontaneamente, liberamente ed eventualmente conferiti e saranno trattati per la finalità di cui sopra nel rispetto delle indicazioni fornite dall’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ed ai sensi dell’Autorizzazione generale n. 2 “Autorizzazione al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale” emanata periodicamente dall’Autorità stessa.
I Suoi dati personali saranno trattati da soggetti nominati dal Titolare quali responsabili o incaricati del trattamento.
Il responsabile del trattamento è il responsabile dell’Ufficio Privacy di Stile Italia Edizioni srl con sede legale in Milano, Via Bianca di Savoia 12, 20122 – Milano e sede amministrativa in Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI).
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi nominati responsabili del trattamento dal Titolare per la finalità sopraelencata e non formeranno oggetto di diffusione. Lei in qualità di interessato ha diritto di accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica e l'aggiornamento, se incompleti o erronei, oltre alla cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi e specifici ai sensi degli articoli 7 - 10 del Codice della Privacy.
Per esercitare i Suoi diritti, conoscere il nominativo dei responsabili interni ed esterni del trattamento, ottenere informazioni sulle società terze a cui possono essere comunicati i dati personali può rivolgersi scrivendo al Titolare Stile Italia Edizioni srl Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI) o, in alternativa, inviando una e-mail all’indirizzo privacy@mondadori.it.

Ultime risposte

Integratori per l'insufficienza venosa

avatar Geriatria - Roberta Borri Dott.ssa Roberta Borri

Gli integratori interagiscono con i farmaci cardiologici, per cui vanno prescritti solo fopo una accurata ricognizione dei farmaci da lei assunti, mentre le calze elastiche sono sicuramente indicate, ma anche quelle vanno prescritte per modello e misure dallo specialista, altrimenti rischia che le diano fastidio e non beneficio. Cprdiali saluti

Scompenso cardiaco e ipersudorazione

avatar Geriatria - Roberta Borri Dott.ssa Roberta Borri

gentile lettore la sua domanda non è molto chiara, posso solo ripetere che, in caso di polifarmacoterapia e presenza  di patologie diverse occorre sempre fare affidamento al proprio medico di fiducia, che conoscendo tutta la storia e tutte le medicine assunte, gli esami e l ‘andamento della situazione può consigliarla al meglio per eventuale assunzione di integratori, che potrebbero interagire in maniera negativa con i farmaci assunti. Comunque, anche in caso di scompenso,  bere un litro al giorno nei mesi caldi è indicato, e l’ integrazione migliore è sempre quella possibile con una dieta varia, ricca di alimenti freschi e cotti in maniera semplice. Cordiali saluti  

I farmaci antinsonnia più indicati nei malati di demenza

avatar Geriatria - Roberta Borri Dott.ssa Roberta Borri

La melatonina non sempre è efficace, le consiglio di rivalutare tutta la terapia in atto con il suo medico di base e vedere se aggiungere un farmaco ipnoinducente. Cordiali saluti