Buongiorno dottor traverso

Buongiorno dottor traverso, vorrei farle una domanda ho mia moglie che quasi un anno e mezzo che ha problemi di depressione detto Da un psichiatra di Foggia ci siamo andati perché mia moglie faceva delle azioni ripetitive e ci ha detto che aveva la depressione chiamata doc ma con la sua cura non abbiamo avuto nessun risultato fino ad aprile del 2020 ha avuto un periodo che stava meglio poi è ricaduta nella solita routine della abbiamo cambiato medico siamo andati da un professore neurologo molto conosciuto a Bari professor Covelli Cioè ci ha detto che era di fama internazionale lui si è definito uno scienziato però prima di tutto era maleducato e non ci si poteva parlare neanche siccome ero un po' avanzata negli anni non tanto si ricordava Neanche le medicine che ci dava abbiamo scelto un psicologo che fa la terapia comportamentale senza farmaci e ci ha detto di ridurre dei farmaci per poi toglierli completamente nel tempo stiamo facendo delle sedute ogni 7 giorni di psicoterapia la moglie prende frontal la mattina alle 7 da 1 mg orari fevarin da 50 prima la prendeva da 100 abbiamo ridotto 50 poi alle 14 prende Mezza compressa di frontal alle 20 ne prende un'altra metà poi al sonno alle 20: prendo una compressa di sedans da 16,5 più 8,5 mg e in più prende una compressa da 5 mg di olanzapina al sonno prende anche una compressina di melatonina Però è da un po' di tempo che c'ha un tremolio a riposo vorremmo sapere cosa ne pensi cosa ne penso stiamo percorrendo la strada giusta andando dallo psicologo oppure consigliabile andare da qualche altro specialista attualmente Mia moglie ha sempre ansia soprattutto nel letto al risveglio sembra un anguilla che si rotola non riesci ad affrontare la giornata e si lamenta che sente la stanchezza fisica per quel tremolio che ha abbiamo fatto la risonanza magnetica ma è uscita negativa su tutto non ci sono problemi neurologici vorremmo sapere un suo consiglio su questa problematica di mia moglie che non riusciamo a risolvere Grazie dottore Aspetto una sua risposta possibilmente Attendo una vostra risposta grazie

La risposta

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Gent.mo Utente. Credo che il percorso migliore sia unire la farmacoterapia alla psicoterapia. Lo psicologo cui vi siete rivolti è anche uno psicoterapeuta? il Doc è un disturbo che va trattato con delle tecniche specifiche e con una buona farmacoterapia.Grazie per avermi scritto, spero riesca a trovare la giusta stradaUn caro saluto

Domande correlate

Sto male

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Gentile utente, ha provato a parlare con il suo compagno spiegandogli come si sente, cosa prova e, soprattutto, come vorrebbe che screscesse e si evolvesse il vostro rapporto? Spesso le parole, i...

Vedi tutta la risposta

Dolore al centro del petto,dispnea

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Gentile utente, ho notato che i suoi percorsi si sono interrotti troppo presto. La psicoterapia non può risolvere nessuna difficoltà in solo due settimane. La invito a rivolgersi a uno...

Vedi tutta la risposta

Vita scontenta

avatar Psicologia - Maria Beatrice Toro Prof.ssa Maria Beatrice Toro

Egregia dottoressa io sono perito chimico ma sono affetto da disturbi psichiatrici
e sono stato declassato a aiutante bibliotecario a scuola, ho una madre vecchia
e delle sorelle...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio