MOMETASONE SAN CR 30G 1MG/G - Avvertenze e precauzioni

MOMETASONE SAN CR 30G 1MG/G Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

Se si sviluppa irritazione o sensibilizzazione con l’uso di Mometasone Sandoz GmbH, il trattamento deve essere sospeso e si deve intraprendere una terapia adeguata. In caso di infezione, utilizzare un antifungino o un agente antibatterico appropriato. Se non si ottengono risultati immediatamente, il corticosteroide deve essere interrotto fin quando l’infezione viene controllata adeguatamente. L’assorbimento sistemico dei corticosteroidi topici può provocare una soppressione reversibile dell’asse ipotalamo–ipofisi–surrenale (IPS) con una potenziale insufficienza glucocorticosteroidea dopo la sospensione del trattamento. Manifestazioni di sindrome di Cushing, iperglicemia e glicosuria possono anche prodursi in alcuni pazienti a seguito dell’assorbimento sistemico dei corticosteroidi topici durante il trattamento. Nei pazienti che applicano steroidi su una vasta superficie o su vaste superfici sottoposte ad occlusione deve essere valutata periodicamente l’evidenza della soppressione dell’asse EPS. I pazienti pediatrici potrebbero essere più suscettibili alla tossicità sistemica da dosi equivalenti a causa della maggiore superficie cutanea in rapporto alla massa corporea. La tossicità locale e sistemica è comune in particolare dopo il continuo utilizzo su aree vaste di pelle danneggiata, nelle flessure e con l’occlusione di polietilene. Se utilizzato nei bambini o sul viso, non si deve utilizzare un’occlusione. Se utilizzato sul viso, i cicli devono essere limitati a 5 giorni e non si deve utilizzare l’occlusione. La terapia continua a lungo termine deve essere evitata in tutti i pazienti a prescindere dall’età. Mometasone Sandoz GmbH non deve essere applicato sulla pelle danneggiata. Gli steroidi topici possono essere pericolosi nella psoriasi per molte ragioni incluse le ricadute da rimbalzo seguite dallo sviluppo di tolleranza, rischio di psoriasi pustolare centralizzata e sviluppo di tossicità sistemica o locale a causa della compromissione della funzione di barriera della pelle. Se utilizzato nella psoriasi è necessaria un’attenta supervisione. Come con tutti i potenti glucocorticoidi topici, evitare la cessazione improvvisa del trattamento. Quando si interrompe il trattamento topico a lungo termine con glucocorticoidi potenti, può verificarsi un fenomeno di ricaduta che avviene in forma di dermatite con intenso arrossamento, irritazione e bruciore. Questo può essere evitato con la lenta riduzione del trattamento, ad esempio continuando il trattamento su base intermittente prima di interromperlo. Iperglicemia e glucosuria possono verificarsi in alcuni pazienti dopo l’applicazione topica a causa dell’assorbimento sistemico. I glucocorticoidi possono cambiare l’aspetto di alcune lesioni e rendere difficile stabilire un’adeguata diagnosi e possono anche ritardare la guarigione. Mometasone Sandoz GmbH contiene glicole propilenico che può causare irritazione della pelle. Mometasone Sandoz GmbH contiene alcol stearilico e anche idrossitoluene butilato che può causare irritazione/reazioni della pelle (e.g. dermatite da contatto) o irritazione degli occhi c delle membrane mucose.

Farmaci

ESSEX ITALIA Srl

ALTOSONE CREMA 30G 0,1%

PRINCIPIO ATTIVO: MOMETASONE FUROATO

PREZZO INDICATIVO: 9,90 €

ESSEX ITALIA Srl

ALTOSONE SOL CUT FL 30G 0,1%

PRINCIPIO ATTIVO: MOMETASONE FUROATO

PREZZO INDICATIVO: 9,90 €

ESSEX ITALIA Srl

ALTOSONE UNG 30G 0,1%

PRINCIPIO ATTIVO: MOMETASONE FUROATO

PREZZO INDICATIVO: 9,90 €