CHENPEN 1SIR 150MCG/0,3ML - Posologia

CHENPEN 1SIR 150MCG/0,3ML Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

Il paziente deve portare sempre con sé 2 auto-iniettori perché la prima somministrazione potrebbe non andare a buon fine o non essere sufficiente. Posologia La dose efficace è generalmente nell’intervallo 0,005-0,01 mg/kg, ma in alcuni casi possono essere necessarie dosi più elevate. Uso nei bambini: la dose appropriata può essere di 150 mcg (Chenpen150 mcg ) o 300 mcg (Chenpen 300 mcg ) di adrenalina (epinefrina) a seconda del peso corporeo del bambino e a discrezione del medico. A bambini e adolescenti di peso superiore a 30 kg si deve prescrivere Chenpen 300 mcg . Bambini più grandi possono avere bisogno di più di una iniezione per controbilanciare l’effetto di una reazione allergica. In assenza di miglioramento dal punto di vista clinico o in caso di peggioramento, potrebbe essere necessario somministrare una seconda iniezione di Chenpen 150 mcg 5-15 minuti dopo la prima iniezione. Si raccomanda di prescrivere due auto-iniettori di Chenpen 150 mcg che i pazienti devono portare sempre con sé. L’Auto-Iniettore Chenpen 150 mcg è progettato per erogare una singola dose di 150 mcg di adrenalina (epinefrina). Un dosaggio inferiore a 150 mcg non può essere somministrato con una precisione sufficiente nei bambini che pesano meno di 15 kg e pertanto l’uso non è raccomandato a meno che il bambino sia in pericolo di vita e l’iniezione avvenga sotto supervisione medica. Modo di somministrazione Solo per via intramuscolare. Chenpen 150 mcg consiste in una siringa pre-riempita di adrenalina (epinefrina) posta all’interno di un dispositivo per auto-iniezione. L’insieme dei due componenti è definito Auto-Iniettore. Una iniezione di Chenpen 150 mcg deve essere somministrata per via intramuscolare non appena compaiono i segni ed i sintomi di shock anafilattico. Questi ultimi possono comparire pochi minuti dopo l’esposizione all’allergene e i più frequenti sono: orticaria, vampate o angioedema; le reazioni più gravi coinvolgono l’apparato respiratorio e quello cardiovascolare. Iniettare Chenpen 150 mcg solo nella parte anterolaterale della coscia, non nel gluteo. La sede di inoculo può essere massaggiata leggermente per 10 secondi dopo l’iniezione per accelerare l’assorbimento. L’Auto-Iniettore è progettato per iniettare attraverso gli indumenti o direttamente attraverso la cute. L’Auto-Iniettore Chenpen 150 mcg è indicato per l’auto-somministrazione immediata da parte di persone con una storia di anafilassi ed è progettato per rilasciare una singola dose di 150 mcg (0,3 ml) di adrenalina (epinefrina). Per motivi di stabilità 0,75 ml rimangono nella siringa dopo l’uso, ma il prodotto non può essere riutilizzato e deve essere smaltito in sicurezza. Il paziente/operatore deve essere informato che dopo ogni uso di Chenpen 150 mcg : • deve chiedere un intervento medico immediato, chiedere un’ambulanza e dire "anafilassi" anche se i sintomi sembra che stiano migliorando (vedere paragrafo 4.4) • Se il paziente è cosciente deve stare preferibilmente disteso con le gambe sollevate, se però ha difficoltà respiratorie deve stare seduto. • Il paziente privo di sensi deve essere adagiato su un fianco in posizione di recupero.Il paziente deve rimanere possibilmente in compagnia di un’altra persona fino all’arrivo dei soccorsi.

Farmaci

AGUETTANT ITALIA Srl

ADRENALINA AGUET 10SIR1MG/10ML

PRINCIPIO ATTIVO:

PREZZO INDICATIVO: 484,00 €

GALENICA SENESE Srl

ADRENALINA GS 10F 0,5MG 1ML

PRINCIPIO ATTIVO: ADRENALINA

PREZZO INDICATIVO: 4,50 €

GALENICA SENESE Srl

ADRENALINA GS 10F 1MG 1ML

PRINCIPIO ATTIVO: ADRENALINA

PREZZO INDICATIVO: 4,90 €