BROMAZEPAM AURO GTT 2,5MG/ML

AUROBINDO PHARMA ITALIA Srl

Principio attivo: BROMAZEPAM

ATC: N05BA08 Descrizione tipo ricetta:
RR - RIPETIBILE 3V IN 30GIORNI
Presenza Glutine: No glutine
Classe 1: C Forma farmaceutica:
GOCCE ORALI SOLUZIONE
Presenza Lattosio: No lattosio
BROMAZEPAM AURO GTT 2,5MG/ML Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

Ansia, tensione ed altre manifestazioni somatiche o psichiatriche associate con sindrome ansiosa. Insonnia. Le benzodiazepine sono indicate soltanto quando il disturbo è grave, disabilitante e sottopone il soggetto a grave disagio.

Scheda tecnica (RCP) Eccipienti:

Interazioni farmacodinamiche Le benzodiazepine possono produrre un effetto additivo se somministrate con alcool o altri deprimenti del SNC. L’assunzione concomitante con alcool deve essere evitata (vedere paragrafo 4.4) L’effetto sedativo può essere aumentato quando il medicinale è somministrato in concomitanza ad alcool. Ciò influenza negativamente la capacità di guidare o di usare macchinari (vedere paragrafo 4.7). Bromazepam deve essere usato con cautela quando assunto in associazione con altri deprimenti del SNC. L’effetto depressivo centrale può essere potenziato nei casi di uso concomitante con antipsicotici (neurolettici), ansiolitici/sedativi, alcuni agenti antidepressivi, oppioidi, antiepilettici, antistaminici H1 sedativi. Si deve porre particolare attenzione a medicinali che deprimono la funzione respiratoria come gli oppioidi (analgesici, antitosse, trattamenti sostitutivi), particolarmente nelle persone anziane. Interazione farmacocinetica Composti che inibiscono determinati enzimi epatici (specialmente citocromo P450) possono aumentare l’attività delle benzodiazepine. In grado inferiore, questo si applica anche alle benzodiazepine che sono metabolizzate soltanto per coniugazione. Si possono verificare interazioni farmacocinetiche quando bromazepam viene somministrato con farmaci che inibiscono l’enzima epatico CYP3A4, in quanto aumentano i livelli plasmatici di bromazepam. La co–somministrazione di bromazepam con forti inibitori del CYP3A4 (per esempio antifungini azolici, inibitori della proteasi o alcuni macrolidi), deve avvenire con cautela e si deve considerare una riduzione sostanziale della dose. Nel caso di analgesici narcotici può avvenire aumento dell’euforia che porta ad un aumento della dipendenza psichica. La somministrazione concomitante di cimetidina può prolungare l’emivita di eliminazione del bromazepam. La somministrazione di teofilline o amminofilline può ridurre gli effetti delle benzodiazepine.

Scheda tecnica (RCP) Composizione:

Un ml di soluzione contiene: Principio attivo: bromazepam 2,5 mg. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

Farmaci

ACCORD HEALTHCARE ITALIA Srl

BROMAZEPAM ACC 20CPR 1,5MG

PRINCIPIO ATTIVO: BROMAZEPAM

PREZZO INDICATIVO: 4,30 €

ACCORD HEALTHCARE ITALIA Srl

BROMAZEPAM ACC 20CPR 3MG

PRINCIPIO ATTIVO: BROMAZEPAM

PREZZO INDICATIVO: 5,30 €

ACCORD HEALTHCARE ITALIA Srl

BROMAZEPAM ACC OS GTT 20ML 2,5

PRINCIPIO ATTIVO: BROMAZEPAM

PREZZO INDICATIVO: 5,00 €