ACIDO URSOD AURO 20CPS 300MG - Gravidanza e allattamento

ACIDO URSOD AURO 20CPS 300MG Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

Gravidanza Non esistono o sono limitati, i dati con l’uso dell’acido ursodesossicolico in donne in gravidanza. Studi condotti sull’animale hanno mostrato tossicità riproduttiva durante la fase iniziale della gestazione (si veda paragrafo 5.3). L’acido ursodesossicolico non deve essere usato in gravidanza se non strettamente necessario. Le donne potenzialmente fertili devono essere trattate soltanto se utilizzano un metodo di contraccezione affidabile; si raccomandano contraccettivi orali non ormonali o a basso contenuto di estrogeni. Tuttavia i pazienti in terapia con acido ursodesossicolico per lo scioglimento dei calcoli, devono utilizzare un efficace metodo contraccettivo non ormonale, poiché i contraccettivi ormonali orali possono aumentare la litiasi biliare. Prima di iniziare il trattamento si deve escludere la possibilità di una gravidanza in atto. Allattamento In base a limitati casi documentati di donne che allattano al seno, i livelli di acido ursodesossicolico nel latte materno sono molto bassi e probabilmente non sono da attendersi reazioni avverse in bambini allattati al seno. Fertilità Studi su animali non hanno mostrato alcuna influenza dell’acido ursodesossicolico sulla fertilità (si veda paragrafo 5.3). Non sono disponibili dati sull’uomo relativi agli effetti sulla fertilità in seguito a trattamento con acido ursodesossicolico.

Farmaci

ACIDO URSOD ARI 20CPS 300MG

PRINCIPIO ATTIVO: ACIDO URSODESOSSICOLICO

PREZZO INDICATIVO: 5,24 €

DOC GENERICI Srl

ACIDO URSOD DOC 20CPS 300MG

PRINCIPIO ATTIVO: ACIDO URSODESOSSICOLICO

PREZZO INDICATIVO: 6,36 €