Stress, impianto embrionale e aborto

Buongiorno, vorrei porle 2 domande: 1. Se la donna è nervosa e stressata (esempio periodo di tensioni e litigi in famiglia) l ovulo fecondato ne risente in qualche modo (il cortisolo ormone dello stress interferisce con il progesterone eccetera) e quindi è MENO probabile che riesca a impiantarsi correttamente nell utero? 2. A impianto embrionale avvenuto pochi giorni dopo entro le 3 settimane a partire dal concepimento se la donna è stressata, irritata,un po' in ansia è maggiore la probabilità di aborto? Parlo di un periodo molto precoce della gravidanza. La ringrazio.

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

A entrambe le domande potrei rispondere di sì.  Talvolta nei periodi di stress il corpo si “difende” non facendo funzionare il meccanismo per una corretta fecondazioneCordiali Saluti 

Domande correlate

Fitoestrogeni

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

si senza problemicordialmente

Vedi tutta la risposta

2 aborti spontanei in pochi mesi

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

Direi che dopo due aborti precoci qualche accertamento deve essere fatto ma non vedo l’utilità di aspettare due mesicordialmente

Vedi tutta la risposta

Fertilità

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

Bisognerebbe prima vederla e fare una accurata anamnesi di quello che è capitato e valutare che esami fare a voi come coppia per valutare la fertilitàcordialmente

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio