Problemi ormonali

Buongiorno! Ho 32 anni e soffro di emicrania cronica quotidiana da 12 anni; ho provato la spirale (jaydess) e molte pillole (diane, yasmin, ginoden, zoely, azalia) ma nulla mi ha portato beneficio e con le ultime due pillole ho avuto spotting consecutivo per 3 mesi. Purtroppo però smettendo la pillola ho ciclo molto doloroso (con dolori che iniziano anche 4 giorni prima), emicrania resistente ai farmaci sia prima del ciclo che durante il periodo dell'ovulazione. Ho anche perdite biancastre a metà mese per circa 10 giorni. Ovviamente sono in cura anche in un centro cefalea; la diagnosi del neurologo è di emicrania ormonale e cefalea muscolo-tensiva. Da una risonanza cerebrale risulta anche che ci sia un problema all'ipofisi che presenta un aspetto globoso e vorrei sapere se il tutto è collegato e che tipo di esami ormonali dovrei fare per risolvere i miei problemi di salute. Grazie mille

La risposta

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

per la dismenorrea ( ciclo doloroso ) può provare a prende il magnesio una dose al giorno dal 16° giorno del ciclo fino alla comparsa delle mestruazioni.Per il problema dell’ipofisi può dosare la Prolattina ( con due prelievi a 0 e 30′ ) poi sentire un endocrinologo in sede

Domande correlate

Farmaci tutti i giorni

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

certamente no se non su indicazione medica 

Vedi tutta la risposta

Capelli ed esami del sangue

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

emocromo , ferro , biochimico generale

Vedi tutta la risposta

Problemi ormonali

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

certamente una parte dei sintomi sono riconducibili ad un disturbo post traumatico da stress. In questi casi, se la sintomatologia persiste , è preferibile invece dell’ansiolitico usare un...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio