Problemi di ansia

Buongiorno gentile Dott.ssa , sono un paio di mesi che ho disturbi di ansia notevoli, so purtroppo che dipendono da mio figlio ( 35 anni convivente con una compagna e un bimbo di 10 mesi, purtroppo non vanno d'accordo ) e quando litiga o subentra qualche problema mi chiama a qualunque ora del giorno e della notte, a volte parto in auto a cercare di trovare una mediazione, gli ho detto di risolvere i suoi problemi da solo, ma inutilmente, e purtroppo io sento anche da lontano questa sensazione di disagio e sto male. PRendo parecchie gocce di Sedivitax o rescue remedy ma senza un gran risultato . Non vorrei ricorrere a farmaci veri e propri, ma mi sa che dovrò farlo perche sto veramente male Grazie Giulia Ferrari

La risposta

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Gentile Giulia, i farmaci che prende le sono stati prescritti da qualche professionista in particolare a cui si è già rivolta per questo problema? Credo che per i sintomi ansiosi, oltre alla terapia farmacologica, sia molto importante il confronto con un professionista che possa supportarla nell’individuazione di una strategia efficace per la gestione del problema, soprattutto per il livello di coinvolgimento emotivo e pratico che suo figlio le richiede così di frequente. E’ importante porre dei confini tra quelli che sono i ruoli e compiti familiari di ognuno dei componenti della famiglia e il margine di azione che hanno all’interno delle diverse situazioni. 

Domande correlate

Disturbo alimentare

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Cosa ne pensa di capire cosa ha causato questo vuoto? Per quanto banale, chiedere aiuto è sempre la soluzione giusta.

Vedi tutta la risposta

Attacchi di panico?

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Parliamo di cosa ci sta sotto, i sintomi ansiosi sono spesso espressione di emozioni o pensieri che non sono stati sbrogliati in modo funzionale. Le consiglio di rivolgersi a uno psicologo o...

Vedi tutta la risposta

Domande assillanti sulla relazione

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, data la sua giovane età credo sia normale avere molta incertezza a livello relazionale. Credo che però lei abbia già trovato la risposta alla domanda con quel “io sto benissimo...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio