Pensieri ossessivi

Salve dottoressa vorrei farle una domanda. Sono una ragazza di 22 anni purtroppo è da un anno da quando stiamo vivendo questa situazione di pandemia che non sono più tranquilla, le spiego meglio. Vivo continuamente in una situazione di disagio penso sempre alla stessa cosa, la paura di essere incinta ogni volta che ho un rapporto con il mio ragazzo, anche se protetto penso sempre di essere incinta faccio continuamente test. Questa situazione mi sta soffocando perché non vivo tranquilla ne la mia vita ne la mia relazione, cerco di gestire questo mio stato di malessere ma non ci riesco, non so se si tratta di ansia. Lei cosa mi consiglia di fare? Cordiali saluti

La risposta

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiornoquello che descrive sembra rientrare nell’ordine di una reazione da stress alla pandemia di natura apparentemente ossessiva. I pensieri ricorrenti, il tema legato alla perdita di controllo (ritrovarsi incinta nonostante tutto), l’atteggiamento compulsivo, la difficoltà a non pensarci e ad andare oltre tornando a pensare alla sua vita, rientrano nel corteo sintomatologico e costitutivo di un costrutto ossessivo. Il perchè questo sia accaduto non è dato saperlo, ma il disagio sofferto dovrebbe portarla a parlarne con un collega al fine di cercare di capirne le cause e valutare le opzioni terapeutiche. In questo periodo le reazioni da stress, da disadattamento, sono molto frequenti per  il trauma collettivo subito con la pandemia, acuto e cronico, e spesso se trascurate queste reazioni sfociano in sindromi ansioso-ossessive, insonnia ma anche depressioni. Cordiali salutiFederico Baranzini

Domande correlate

Figllio di 8 anni

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Siccome parliamo di un bambino di 8 anni, che penso abbia come riferimento un padre e una madre (e lo stesso per la bambina), la nuova dimensione affettiva delle mamme non creerà loro particolari...

Vedi tutta la risposta

Genitorialità

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Gentile Signora Maracredo che la situazione, per come da lei descritta, sia abbastanza chiara. Quello che dovrebbe essere un passaggio naturale nella storia di una famiglia, ovvero l’uscita e...

Vedi tutta la risposta

Ansia ed attacchi di panico dovuti al periodo covid

avatar Psichiatria - Giampaolo Perna Prof. Giampaolo Perna

cara Lettrice, il suo potrebbe essere una manifestazione di un disturbo ossessivo compulsivo rivolto alla paura della contaminazione. E’ fondamentale che si rivolga ad uno psichiatra per una...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio