Pillola, paura gravidanza ed ecografia

Buongiorno, sono una ragazza che soffre di ansia e attacchi di panico per cui ho anche molte somatizzazioni fisiche anche se io spesso penso che non siano somatizzazioni ma problemi davvero di salute oppure di essere incinta. Assumo la pillola e ho avuto l’ultimo rapporto anche con coito interrotto il 28 ottobre perché assumevo certi farmaci e avevo paura di interazioni (Pantoprazolo, Alprazolam, Relaxcol e Rinoclenil spray nasale) anche se i medici mi hanno detto che non interferiscono. A seguito di vari sintomi per essere più tranquilla ho eseguito le Beta Hcg a 36 giorni dal rapporto con risulato < 0.5, ho già avuto due volte le mestruazioni da sospensione ma qualche giorno fa ho avuto dolori pelvici che pensavo fossero all’utero e mi hanno portata data la mia ansia ad andare in pronto soccorso ginecologico dove mi hanno fatto l’ecografia transvaginale (a esattamente 7 settimane dal rapporto) e non è stato riscontrato nulla hanno detto che ho l’apparato genitale a posto e che i disturbi sono probabilmente di origine gastro-intestinale. Ora però ho paura che l’ecografia sia stata eseguita troppo presto e per cui se fossi incinta non si vedrebbe ancora, può essere? Oppure posso stare tranquilla riguardo alla gravidanza ed è davvero la mia ansia che mi fa pensare queste cose ? Grazie mille

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

La sua ansia le fa pensare delle cose inverosimili.Bisognerebbe capire perché è così ansiosa e da cosa scaturiscono questi pensieri perché per il resto le risposte le hanno già date le betaHCG negative e la visita ginecologica….

Domande correlate

Per tiroide di ashimoto (endocrinologo) non c'è sui nomi da scegliere medico

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Quando ce n’è bisogno è meglio usare Eutirox che la tiroide secca. Eutirox è un farmaco assolutamente bioidentico che però va dosato correttamente.Un’alternativa, visti i valori...

Vedi tutta la risposta

Pillola, venire dentro e vomito

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Puoi ritenerti copertaCordiali saluti

Vedi tutta la risposta

Seasonique

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non ti devi preoccupare e devi continuare scrupolosamente.Dopo il primo ciclo di tre mesi di solito le perdite scompaiono

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio