Cerca tra le domande già inviate dagli utenti

È vero che esistono fasi evolutive nella crescita del capello?

avatar Altro Starbene Risponde x

I capelli, ma anche i peli, seguono un ciclo che vede periodi di crescita intervallati da momenti di riposo. Con il termine anagen si intende il periodo di crescita, al quale segue un periodo, di...

Vedi tutta la risposta

La figlia di una paziente allergica sarà sicuramente allergica?

avatar Altro Starbene Risponde x

No. Se un soggetto ha la madre allergica, il suo rischio di sviluppare allergia è del 30-40%, ma sale al 70% se entrambi i genitori lo sono.

Vedi tutta la risposta

Esiste un vaccino attivo contro “tutti” gli allergeni inalatori?

avatar Altro Starbene Risponde x

No. Un vaccino (ITS) è sempre specifico per un dato allergene o per una determinata famiglia di allergeni ed è più efficace proprio se contiene un solo estratto allergenico. Miscele...

Vedi tutta la risposta

Tutti i soggetti allergici ai pollini devono evitare di mangiare particolari alimenti?

avatar Altro Starbene Risponde x

Questa precauzione devono prenderla soltanto coloro che hanno già avuto la cosiddetta sindrome orale allergica, che è decisamente più frequente nei soggetti allergici alla betulla,...

Vedi tutta la risposta

È vero che facendo il vaccino bisogna sospendere i farmaci?

avatar Altro Starbene Risponde x

Assolutamente no: i farmaci e la ITS sono terapie complementari e uno degli obiettivi del vaccino è proprio ridurre nel tempo il consumo di farmaci. La ITS agisce sul sistema immunitario...

Vedi tutta la risposta

Mi dicono che aumento di peso perché sono intollerante a qualche alimento. Come è possibile?

avatar Altro Starbene Risponde x

Non è assolutamente possibile. L’aumento di peso è il risultato di un bilancio energetico positivo protratto nel tempo, dovuto a un aumento degli apporti alimentari e/o a una riduzione...

Vedi tutta la risposta

La celiachia è un’allergia alimentare?

avatar Altro Starbene Risponde x

No, anche se in questa malattia vi è il coinvolgimento del sistema immunitario e di un componente alimentare.

Vedi tutta la risposta

È possibile fare esami specifici per sapere se potrà avvenire uno shock anafilattico da puntura di...

avatar Altro Starbene Risponde x

Purtroppo oggi con il test allergologico si riesce solo a capire se un soggetto è allergico agli imenotteri, ma questo elemento non è di alcuna utilità predittiva rispetto alla...

Vedi tutta la risposta

È possibile sapere chi svilupperà una reazione grave da puntura di imenottero?

avatar Altro Starbene Risponde x

A tutt’oggi è molto difficile stabilire chi andrà incontro al rischio di una reazione più grave, in quanto sono molti i fattori che condizionano la comparsa delle reazioni...

Vedi tutta la risposta

Posso conservare il mio latte per quando non mi è possibile allattare?

avatar Altro Starbene Risponde x

Il latte tirato con il tiralatte manuale o elettrico può essere conservato nel freezer annesso al frigorifero per non più di 3 mesi, in congelatore per oltre 6 mesi. Al momento del...

Vedi tutta la risposta