Gabriele Pucciarelli

Fisioterapia

Fisioterapista di diversi atleti di danza sportiva, mi occupo di terapia manuale e rieducazione posturale



avatar

Dove mi sono formato
Diploma di Maturità Scientifica nel 2006. Laureato (110/110) presso l'Università di Pisa, ho conseguito successivamente Master in Posturologia Clinica, Corso di Perfezionamento in Terapia Manuale, Diploma internazionale in ginnastica posturale Metodo Mezieres e Diploma in Terapia Osteopatica Posturale. 

Qualcosa su di me
Dal 2009 al 2014 ho collaborato con lo Studio di Fisioterapia "Genesi" di Livorno. Nelle stagioni 2009/2010 e 2010/2011 ho lavorato come Fisioterapista nella squadra di calcio AC Pisa 1909, di cui sono stato responsabile medico del settore giovanile nell'anno 2011. Nel 2012/2013 sono stato Fisioterapista dei ballerini Salvatore Caruso e Concetta Cultrera, vice-campioni del mondo 2012 e campioni del mondo 2013 professionisti (10 Danze).  Dal 2012 collaboro con la scuola di danza sportiva "Ballomania" di Pisa e ho partecipato a diversi eventi e incontri organizzati dall'Organizzazione Mondiale diDanza Sportiva (WDSF). Dal 2014 collaboro con lo Studio di Fisioterapia Kinesis di Lucca, dove mi occupo di terapia manuale e rieducazione posturale. Dal 2016 sono assistente per l'Accademia di Terapia Osteopatica Posturale al Master di Posturologia Clinica dell'Università di Pisa, e ai corsi TOP dell'Accademia stessa.

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio

( max 100 caratteri )
Dichiaro di aver preso visione, letto e compreso l’Informativa resa da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento EU 679/2016 nonché di aver letto ed accettare espressamente le condizioni di utilizzo del servizio.

Trattamento di Dati appartenenti a Categorie Particolari - Qualora la Sua richiesta contenga dati personali appartenenti a Categorie Particolari di dati personali a norma dell'articolo 9, comma 1 del Regolamento, in quanto idonei a rivelare "l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona", Lei

Informativa Privacy

Ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice della Privacy), la società Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. con sede legale in Via Bianca di Savoia 12, Milano (MI), in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati, con modalità manuali, informatiche e/o telematiche, al fine di dar seguito alla Sua richiesta inoltrata al Titolare tramite il servizio “Esperti di Starbene”.
Il conferimento dei Suoi dati è obbligatorio per tale finalità in mancanza del quale non sarà possibile per il Titolare fornire un riscontro alla Sua richiesta.
Il Titolare potrà venire a conoscenza di dati sensibili ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera d) del Codice della Privacy, ed in particolare dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale.
I Suoi dati sensibili saranno quelli da Lei spontaneamente, liberamente ed eventualmente conferiti e saranno trattati per la finalità di cui sopra nel rispetto delle indicazioni fornite dall’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali ed ai sensi dell’Autorizzazione generale n. 2 “Autorizzazione al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale” emanata periodicamente dall’Autorità stessa.
I Suoi dati personali saranno trattati da soggetti nominati dal Titolare quali responsabili o incaricati del trattamento.
Il responsabile del trattamento è il responsabile dell’Ufficio Privacy di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. con sede legale in Milano, Via Bianca di Savoia 12, 20122 – Milano e sede amministrativa in Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI).
I Suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi nominati responsabili del trattamento dal Titolare per la finalità sopraelencata e non formeranno oggetto di diffusione. Lei in qualità di interessato ha diritto di accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica e l'aggiornamento, se incompleti o erronei, oltre alla cancellazione se raccolti in violazione di legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi e specifici ai sensi degli articoli 7 - 10 del Codice della Privacy.
Per esercitare i Suoi diritti, conoscere il nominativo dei responsabili interni ed esterni del trattamento, ottenere informazioni sulle società terze a cui possono essere comunicati i dati personali può rivolgersi scrivendo al Titolare Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. Via Mondadori 1, 20090 - Segrate (MI) o, in alternativa, inviando una e-mail all’indirizzo privacy@mondadori.it.

Ultime risposte

Piedi gonfi

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, il gonfiore dei piedi è una condizione normale nella grande maggioranza dei casi, soprattutto con l'arrivo del caldo e in assenza di altri sintomi. I principali problemi che causano questa condizione possono essere ritenzione idrica (cerchi di bere molto e curi la dieta, cercando di utilizzare meno sale da cucina possibile, ovviamente senza eliminarlo del tutto. Anche il tabagismo può aumentare la ritenzione idrica; se fosse fumatrice: smetta di fumare, anche per il bene dei Suoi polmoni e del Suo sistema vascolare), effetti collaterali di farmaci (se prendesse farmaci per altre patologie, parli con il Suo medico), sedentarietà (il movimento è un efficace rimedio, perché la contrazione dei muscoli delle gambe funziona come una specie di "pompa" vascolare e linfatica, riportando i liquidi verso l'addome per poi espellerli) scarpe troppo strette o scomode e, nei casi più rari e gravi (ma in presenza di altri sintomi), patologie vascolari o linfatiche. I rimedi più efficaci, oltre a quelli già scritti sono: pediluvi, alternando acqua calda e fredda, possibilmente muovendo le caviglie (facendo ad esempio delle rotazioni di caviglia, muovendo anche le dita), riposare con le gambe sollevate rispetto al bacino (un cuscino sotto le ginocchia quando riposa o dorme), massaggi (li può fare da sola, dalla punta del piede fino almeno al ginocchio, oppure può affidarsi ad un collega Fisioterapista, sicuramente l'effetto sarà migliore) e, infine, abitui il corpo a camminare di più (20-30 minuti ogni giorno). Rimango a disposizione. Saluti

Artrosi Ricorrente Da Anni

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, quando si eseguono terapie fisiche strumentali è sempre consigliabile farsi seguire di persona dallo specialista. La risposta alla Sua domanda è sì, la terapia fisica strumentale può aiutarLa a migliorare la situazione ed alleviare il dolore ma gli strumenti, le modalità ed i tempi di trattamento cambiano nel corso di una terapia: sarebbe quindi sicuramente più remunerativo affidarsi ad un esperto competente che sappia adattare un progetto riabilitativo al Suo caso. La terapia fisica strumentale a casa può essere sicuramente una soluzione, ma sempre sotto la guida di chi lo fa per professione. Rischierebbe altrimenti di trovarsi in casa uno strumento inutile o inutilizzato per mancanza di competenze: Le consiglio quindi di afidarsi ad uno specialista che Le saprà indicare modi e tempi di utilizzo di eventuali terapie domiciliari. Saluti

Dolore anca dx

avatar Fisioterapia Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, non è sicuramente niente di grave, ma Le consiglierei comunque una valutazione clinica. Da come lo descrive (ma valutando parzialmente la sintomatologia è difficile farsi un'idea) sembrerebbe un problema muscolare della zona glutea o con minor probabilità un possibile problema di colonna. E' quindi bene fare valutare la sintomatologia da uno specialista, ricordandoLe comunque che il problema non sembra essere niente di grave. Saluti