Ovaie policistiche

Salve. Ho 36 anni. Mi hanno diagnosticato dall'età di 18 anni le ovaie policistiche. Al eta' di 30 anni sono rimasta incinta di 1 figlia e dopo a 33 anni seconda senza fare le cure speciali. Dopo seconda gravidanza facendo l'eco delle ovaie non erano più policistiche. Mia domanda è questa: si può guarire da questa mallatia? Adesso che dopo ultima gravidanza passato 3 anni possono di nuovo essere policistiche? Non riesco dimagrire facendo la dieta e la palestra 2 volte a settimana per 4 ore totali. Ho colesterolo alto (270 ho sempre avuto così). Ho sempre avuto anche capelli grassi e pelli di troppo anche adesso. Cosa mi consiglia?

La risposta

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

l’assetto ormonale , soprattutto il complesso ormoni-recettori rimane ale.Potrebbe trarre giovamento per gli effetti periferici con cicli a base di ciproterone acetato.Consideri poi il colesterolo alto che deve essere corretto nell’ottica di una prevenzione a lungo termine.

Domande correlate

Tiroidite di Hashimoto?

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

La sua tiroidite ( Ac positivi ) attualmente si manifesta con ipertiroidismo ( la tiroide funziona troppo ) per cui deve curare questo.I beta bloccanti come Inderal sono utili per frenare i sintomi...

Vedi tutta la risposta

Capelli radi: non so piú cosa fare!

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

Attenzione a perdere peso troppo velocemente e seguire una dieta chetogenica per lunghi periodi. Controlli gli esami di laboratorio ( rene compreso ).Provi come integratore per i capelli Cistidil...

Vedi tutta la risposta

Tiroide

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

Non so dire l’indicazione alla terapia con Tirosint, tuttavia prenda sempre a digiuno il farmaco tutti i giorni e faccia l’esame del TSH sempre nello stesso laboratorio, da ripetere tra...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio