Non riesco a risolvere la carenza di vitamina d

Sono carente di vitamina d da circa 7 anni improvvisamente ho iniziato ad avere questa carenza mentre prima era tutto a posto nonostante soffro da 20 anni di tiroidite di hashimoto e assumo eutirox 75. Ho provato tutti i tipi di integratori ma nessuno ha funzionato. Ora ho preso 2.000 UI al giorno per 1 mese ed è scesa ancora. Ho fatto gli esami per gli anticorpi della celiachia ma non è uscito nulla. Mangio regolarmente, esco al sole. Da cosa può dipendere? Cosa devo fare? Il medico di famiglia ha ipotizzato un mal assorbimento intestinale e mi ha consigliato le siringhe. Attendo i vostri consigli.

La risposta

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

Assuma colecalciferolo 25000 u per bocca ogni 15 giorni per 3 mesi a stomaco pieno ( bene dopo pranzo ) e rivaluti il dosaggio della vit D3 poi .Senza drammatizzare.

Domande correlate

Valori TSH/FT4 in gravidanza

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

I valori che ha inviato sono nel range in accordo con il dosaggio attuale di Levotiroxina assunto settimanalmente.Ripeta sempre i controlli ormonali nello stesso laboratorio per evitare variazioni...

Vedi tutta la risposta

Tiroide

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

puòcompletare la diagnostica con TSH TF4 Calcitonina, Ac antiTPO Ac anti TG.

Vedi tutta la risposta

Alopecia da stress

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

i fiori di Bach sono un rimedio fitoterapico.consulti un dermatologo per una valutazione  del cuoio capelluto e si faccia aiutare per la gestione dello stress.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio