Mi devo preoccupare dottoressa?

Ecografia della mammella bilaterale: strutture parenchimo-stromali a prevalente componente fibroghiandolare addensata e disomogenea per alcune zone ad aspetto adenosico soprattutto a livello dei quadranti superiori in particolare a dx al QSI zolla fibroghiandolare di 10 mm A sn al QSI zolletta ipoecogena ovalare di. 7 mm omolateralmente in sede para equatoriale interna sfumata area di addensamento ipoecogena di 9x7.6mm: utile approfondimento clinico e strumentale. Dotti galattofori da ambo i lati di calibro nei limiti alti della norma. In entrambi i cavi ascellari si apprezzano tre linfonodi ovalri ad aspetto reattivo del diametro massimo di 17mm di diametro massimo

La risposta

avatar Senologia Dott.ssa Adriana Bonifacino

Non ci fornisce info sulla sua persona età fattori di rischio ormoni ecc ecc. Questo che lei ci riporta è un refeeto di normalità. Dice tutto e niente in relazione anche alla età. Se per esempio avesse più di 35 anni già sarebbe consigliabile la mammografia prima di eseguire la ecografia  

Domande correlate

Esame mammografico na mostrato parenchima ghiandolare prevalentemente fibroadiposo con evidenza a de...

avatar Senologia Dott.ssa Adriana Bonifacino

Senza conoscere la paziente  ed eventuali fattori di rischio. Età, ormoni, familiarità, ecc ecc e senza vedere le immagini impossibile esprimere una valutazione. In ogni laddove è presente...

Vedi tutta la risposta

avatar Senologia Dott.ssa Adriana Bonifacino

domanda non appropriata alla senologia

Vedi tutta la risposta

Vitamina b

avatar Senologia Dott.ssa Adriana Bonifacino

In genere non sono necessari integratori, consideri che i farmaci tra loro interagiscono, e già ad esempio alcuni antibiotici possono diminuire l’efficacia del letrozolo o dei farmaci...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio