Metrorragia durante ovulazione

Salve, sono una giovane ragazza di 21 anni. Questo mese al 13° giorno del ciclo (un giorno prima della presunta ovulazione) ho cominciato ad avere abbondanti perdite di sangue rosso vivo, perdite che sono durate quattro giorni e che adesso che ho raggiunto il quarto giorno durano ancora. Ho perso anche coaguli di sangue. Ho anche la sensazione di muco con le caratteristiche del periodo ovulatorio. Non ho mal di pancia, tutt'altro. Negli ultimi giorni sono stata molto attiva avendo incominciato la palestra e ho mangiato anche di meno. Diciamo che questa metrorragia mi sta un po' preoccupando, anche perché con il mio ragazzo faccio sesso. Usiamo sempre il preservativo. Di solito ci asteniamo dal sesso durante il periodo ovulatorio (che io calcolo però molto semplicemente tramite ciò che sento, tramite la conta dei giorni e in parte tramite l'analisi del muco vaginale). Però capita di aver fatto sesso tra la fine del ciclo e il periodo ovulatorio. Questo mese se non sbaglio è capitato due volte proprio tra la fine del ciclo e il periodo ovulatorio , in due giorni distinti. Il mio timore è che si possa trattare di perdite da impianto, nel caso in cui l'ovulazione sia avvenuta prima di quanto credessi. Ma comunque cercando di rintracciare per bene i giorni, non mi sembra che - nel momento in cui le perdite sono iniziate - possano essere passati almeno sette giorni da quando abbiamo fatto sesso. Naturalmente la mia preoccupazione non è solo questa, la metrorragia può essere sintomo anche di problemi non trascurabili, da quel che so. Ma vorrei avere una semplice opinione. Sono conscia del fatto che avrei bisogno probabilmente solo di una semplice visita, che spero di compiere la settimana prossima. Ma nel frattempo vorrei avere un'opinione e un consiglio. Grazie per l'attenzione

La risposta

avatar Ginecologia Dott. Claudio Castagna

penso che si possa escludere una gravidanza la cosa più probabile che non abbia oculato e quindi ha mestruato  a metà ciclocordialmente

Domande correlate

Rischio gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Lei deve allenarsi a mettere i preservativi e non infilarli fino in fondo, si deve lasciare libero lo spazio del serbatoio.Il rischio è nullo se lei non ha avuto un’eiaculazione entro 24 ore...

Vedi tutta la risposta

Terapia farmacologica per tumore al seno

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il problema è lo spessore dell’endometrio dovuto al tamoxifene ma se l’isteroscopia e la biopsia endometriale sono rassicuranti può tenere il tutto sotto controllo.E le consiglio di...

Vedi tutta la risposta

ANORGASMIA

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non è un problema semplice. La donna può procreare senza venire quindi ci sono molte varietà nella risposta sessuale femminile.In passaro le donne sessualmente più responsive sono state...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio