Insonnia ed ansia

Soffro di insonnia ed ansia ormai da 4 mesi dal periodo del lock down. Sono in terapia cognitivo comportamentale da 3 mesi. Non assumo ansiolitici ma gocce( sonirem) per dormire. Purtroppo nonostante la terapia i sintomi dell’ansia sono sempre forti e nonostante le gocce riesco a dormire solo qualche ora A notte. Ormai sono stremata da tutto. Stanchezza, sintomi, angoscia. Vorrei un consiglio sulla strada giusta da seguire. La psicoterapeuta mi dice che bisogna avere pazienza e pian piano le cose cominceranno a migliorare ma in 3 mesi forse mi sarei aspettato qualche piccolo miglioramento. Vi ringrazio infinitamente se qualcuno può aiutarmi con qualche consiglio.

La risposta

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Caro/a lettore/lettrice, i sintomi di ansia e insonnia sono difficili da gestire e controllare, soprattutto considerando il fatto che questi due si alimentano a vicenda. Continui a impegnarsi nella terapia che ha iniziato, l’approccio cognitivo-comportamentale ha ottenuto buoni risultati per il trattamento di queste due sintomatologie. Può riportare queste sue perplessità anche alla terapeuta durante le sedute. 

Domande correlate

O bisogno di supporto

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, le consiglio, se i medici le hanno dato questa spiegazione, di rivolgersi a uno psicologo o psicoterapeuta che possa aiutarla a capire quali sono i correlati psicologici alla base di...

Vedi tutta la risposta

Tema dell'omosessualità spiegato ai bambini

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno Francesca, sicuramente il primo passo per poter affrontare un argomento di questo tipo è quello di chiarirsi le idee a riguardo. Cosa ne pensa lei? Quali sono i suoi sentimenti e...

Vedi tutta la risposta

Disturbo del sonno – paralisi del sonno

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, immagino come possa sentirsi in quei momenti terrificanti. La paralisi del sonno a volte può  essere collegata alla narcolessia, le è mai capitato di avere anche questo tipo di...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio