Gambe gonfie! Ginocchia grosse e gonfie!

Salve, sono una donna di 43 anni alta 170cm e peso 55kg. Ho sempre avuto un bel fisico snello e sodo(senza mai aver fatto sport) ma con il passare degli anni l’unica cosa che si è trasformata sono le mie gambe, sono diventate gonfie dall’aspetto brutto al punto che saranno una decina di anni che non metto più gonne corte. Soffro di cattiva circolazione lo so in più lo sport non mi scorre nelle vene. Ogni tanto mi sforzi e mi alleno per qualche settimana ma non vedendo risultati getto lo spugna. Cosa posso fare per far tornare le mie gambe belle e sode? Chirurgia estetica? Grazie mille

La risposta

avatar Dott.ssa Silvia Ronca

Buongiorno, per il gonfiore alle gambe, che si accentua molto nel periodo estivo, I consigli più efficaci sono sicuramente legati al nostro stile di vita: regolare il nostro stato di idratazione (bere almeno due litri di acqua al giorno), attenzione ai cibi troppo salati che possono aumentare la ritenzione idrica, si a frutta e verdura di stagione e svolgere un’attività fisica costante e specifica. Se non si ama molto l’allenamento, si può sempre optare per lunghe camminate. Non abbiate timore a chiedere aiuto ad un professionista, vi aiuterà a svolgere gli esercizi più adatti al vostro caso e soprattutto a motivarvi!

Domande correlate

Dieta vegetariana con pesce

avatar Dott.ssa Marta Civettini

Buongiorno,Questa domanda è troppo complessa per rispondere in poche righe. Le consiglio di rivolgersi ad uno specialista di sua scelta specializzato in nutrizione vegetariana oppure al Servizio...

Vedi tutta la risposta

GELATO E DIETA

avatar Dott.ssa Silvia Ronca

L’indice di massa corporea (IMC) permette di fare una valutazione generale del nostro peso corporeo. Per risultare nella categoria normopeso, dato il suo peso attuale e la sua altezza, il peso...

Vedi tutta la risposta

Depressione e attacchi di panico disturbo di depersonalizzazione

avatar Dott.ssa Silvia Ronca

E’ più che normale nel nostro percorso di vita incontrare dei momenti in cui ci sentiamo smarriti. Non dobbiamo colpevolizzarci. Cerchiamo di capire da cosa nasce questo malessere e iniziamo a...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio