Epigastralgia

Buonasera 15 giorni fa sono stata in PS per un forte dolore alla bocca dello stomaco con una diagnosi di epigastralgia.In PS mi sono dimenticata di comunicare che nei giorni prima di avere i dolori ho usato acido muriatico in un bagno senza finestra . Mi hanno prescritto esomeprazolo da 40 mg al mattino e sera e riopan al bisogno ma ad oggi i dolori persistono chiedo un consulto visto che ho appuntamento con il mio medico curante giovedì. Ho fatto gastroscopia con biopsia di controllo a dicembre visto che ho da anni ernia iatale e gastrite cronica Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Deve effettuare una ecografia dell’addome superiore perchè non credo che l’origine della epigastralgia risieda nello stomaco (e non credo che nemmeno la esposizione ai fumi dell’acido muriatico possa ver causato i suoi sintomi).

Domande correlate

Richiesta informazioni

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Potrebbe trattarsi di una gastro-enterite che potrebbe essere di origine  virale o batterica, ma solo una coprocoltura  potrebbe chiarirlo.

Vedi tutta la risposta

Assunzione caffè

avatar Medicine naturali e Omeopatia - Luigi Torchio Dott. Luigi Torchio

Il caffè o il ginseng potrebbero alterare la pressione, creando vertigini e  altri disturbi. Si rivolga al suo medico di fiducia per un controllo. Saluti cari

Vedi tutta la risposta

Colesterolo.fegato

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il suo fegato potrebbe essere steatosico (cioè grasso) ed si giova dell’esercizio fisico regolare, la colesterolemia è senz’altro alta, ma invece delle statine le restrizioni...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio