Dubbio tampone vaginale

Buongiorno, questa mattina ho ritirato il tampone vaginale e cervicale prescritto dal mio medico di famiglia a seguito di perdite giallastre inodore e senza alcun altro sintomo. Le scrivo così come è indicato sul foglio. Clamidia PCR REAL TIME NEGATIVO Tipologia campione cervicale Esame colturale apparato genitale NEGATIVO Candida negativo TRICHOMONAS NEGATIVO Gardnella negativo Esame coltura micoplasmi negativo. Le espongo il mio dubbio, da quello che ho capito dalla lettura del tampone,a livello cervicale è stata ricercata solo la clamidia mentre il resto a livello vaginale compreso i micoplasmi che come si sa va ricercata a livello cervicale e non vaginale. Spero di aver capito male dalla lettura dell'esito altrimenti e dico purtroppo c è stata incompetenza da parte di chi ha prelevato il secreto che non ha letto bene l impegnativa del medico. In attesa di un vostro riscontro,vi porgo i miei distinti saluti. Grazie

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

C’è scritto che il tampone è cervicale, non vaginale.SEmmai manca il tampone vaginale!Oltre alla Clamidia e ai Micoplasmi si può ricercare anche l’Ureaplasmama non si può fare TUTTO in una volta se non andando a un centro per le malattie sessualmente trasmissibili, dove, se vuoi, ti rivoltano come un calzino.Parlane con il tuo medico e valutate il da farsiCordiali saluti

Domande correlate

Bruciore intimo

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Se ha già fatto degli esami può darsi che non abbia fatto tutto o che non abbia fatto le cure giuste. Se le cure erano appropriate ma non è guarita c’è comunque un’infiammazione...

Vedi tutta la risposta

Bruciore intimo

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Dovrebbe fare l’urinocultura e una visita!Ne parli con il suo medico!

Vedi tutta la risposta

Quanto possono durare gli effetti indesiderati di EllaOne?

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Sì, due giorni al massimo 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio