Domande assillanti sulla relazione

Salve, ho 18 e da qualche mese frequento un ragazzo. Inizialmente andava tutto benissimo ma da un po’ di tempo a questa parte a volte mi vengono delle domande del tipo “lo amo davvero?” “È la persona giusta per me?” Io sono sicura di voler stare con lui, però non riesco a fermare questi pensieri che a volte mi fanno a sentire a disagio.. come posso fare per farli sparire? Io sto benissimo con lui e va tutto a gonfie vele, davvero, infatti non capisco l’origine di questi pensieri. Ho letto delle cose su internet e mi sono rivista molto nel doc da relazione.. è una cosa grave? Come posso risolvere tutto questo? Grazie in anticipo, cordiali saluti.

La risposta

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, data la sua giovane età credo sia normale avere molta incertezza a livello relazionale. Credo che però lei abbia già trovato la risposta alla domanda con quel “io sto benissimo con lui e va tutto a gonfie vele”, si goda il momento senza proiettarsi troppo nel futuro. 

Domande correlate

Fidanzato Schizofrenico!

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, immagino la sofferenza nel voler stare con una persona che in questo momento non è disponibile. Purtroppo lui le ha già detto chiaramente che ha bisogno di tempo per stare solo,...

Vedi tutta la risposta

Consulto

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Credo che lei debba ascoltare il giusto desiderio di una vita di coppia, ne parli chiaramente con il suo fidanzato esprimendo questo suo bisogno.

Vedi tutta la risposta

Disturbi psicologici dell'età

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, credo che possa esserle utile un confronto con un terapeuta o uno psicologo per parlare di queste paure di cui mi racconta. 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio