Disturbi continui

Salve. A metà novembre mi è stata diagnosticata l'intolleranza al lattosio dello stadio più grave, a detta del gastroenterologo. Ho eliminato dalla mia dieta tutto ciò che contiene lattosio. Evito anche parmigiano e prodotti contenenti tracce di latte. Non solo, evito anche frutta e verdura, a parte banane e carote, evito cibi elaborati, fritture, condimenti.... Tuttavia i disturbi continuano a tormentarmi: diarrea, scariche talvolta con crampi all'addome... Cosa mi suggerisce di fare? (Aggiungo che sono al terzo mese di gravidanza). Sono ormai mesi che sono in questo stato e vorrei nutrirmi bene per il feto. La ringrazio per la risposta! Cordiali saluti.

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Deve fare ulteriori ricerche per scoprire la causa dei suoi disturbi che a questo punto non può essere solo la intolleranza al lattosio. Il gastro-enterologo deve guidarla negli accertamenti necessari.

Domande correlate

Curcuma e Garcinia Cambogia

avatar Naturopatia/Erboristeria Silvana Gambaro

Non ci sono particolari controindicazioni all’uso di entrambe, importante è che l’indicazione d’uso sia corretto e la persona che le assume non abbia problemi biliari.

Vedi tutta la risposta

Colite spastica

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Riterrei di no perchè l’aggettivo”spastica” che lei usa dovrebbe indicare una condizione di tensione intestinale che incide anche sulla regolarità intestinale in senso stitico....

Vedi tutta la risposta

Diagnosi morbo crohn

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il M. di Crohn è una malattia che non vedo  che possa avere in comune colla cisti del mesentere e con la sintomatologia del colon irritabile. Anche le emorroidi sono una patologia...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio