Cosa vuol dire TECNOLOGO ALIMENTARE?!? RINGRAZIO

scusi gentile dottore TECNOLOGO alimentare cosa vuol dire? QUALE la differenza tra tecnologo......? dietologo? nutrizionista? alimentarista ecc..?. grazie cordialmente

La risposta

avatar Tecnologo alimentare Giorgio Donegani Dott. Giorgio Donegani

Buongiorno, in effetti il comparto alimentare vede la presenza di molte professionalità diverse. Il tecnologo alimentare è un professionista che è capace di affrontare l’argomento “cibo” sotto diversi punti di vista. Prima di tutto quello della sicurezza alimentare, legato sia alla composizione degli alimenti, sia al modo in cui vengono prodotti, conservati, trattati, cucinati. Il tecnologo alimentare possiede però competenze anche rispetto agli aspetti della nutrizione, fondamentali, per esempio, per poter collaborare con aziende che intendano dare attenzione agli aspetti nutrizionali delle loro produzioni. Ancora, il tecnologo alimentare è esperto di igiene e microbiologia, competenze queste che spende soprattutto nella relazione con il mondo della ristorazione e del commercio di alimenti. Anche la capacità di valutazione sensoriale degli alimenti e competenza del tecnologo alimentare e, infine, la sua professionalità include la conoscenza delle leggi che regolano la presentazione, l’imballaggio, l’etichettatura dei prodotti alimentari. Il dietologo è un medico con specializzazione appunto in dietologia e si occupa di prescrivere diete e regime alimentare indirizzate sia alla popolazione sana, ma soprattutto a chi è affetto da particolari patologie che richiedono un’alimentazione specifica. Secondo l’interpretazione dell’ordine dei biologi, la qualifica di nutrizionista è legata a quella di biologo. È corretto quindi parlare di biologo-nutrizionista, per indicare il professionista che può prescrivere diete e piani dietetici a singoli e comunità. Primariamente il suo operato si indirizza a persone che non hanno particolari patologie, per le quali sarebbe da chiamare in causa il dietologo, ma su questo è da tempo aperto un confronto tra l’ordine dei medici e l’ordine dei biologi. Sempre per quello che riguarda la messa a punto di diete, c’è poi il dietista che opera in modo simile al biologo nutrizionista. Infine la qualifica di alimentarista, ormai per la verità poco utilizzata, non rimanda a una professionalità specifica che abbia una qualche definizione di legge. Viene usata genericamente per chi vuole indicare di possedere competenze nel settore agroalimentare, pur non appartenendo a un ordine professionale riconosciuto. Per approfondire la questione, in particolare per quello che attiene le differenze tra dietologo, biologo nutrizionista e dietista, le cui competenze tendono a sovrapporsi e non è facile individuarne i limiti, è interessante esplorare i siti Web dei relativi ordini professionali. Anche per quanto riguarda il tecnologo alimentare, le competenze sono ben descritte nella documentazione pubblicata sul sito dell’ordine nazionale e su quelli regionali.

Domande correlate

Vasetti marmellata percolati.

avatar Tecnologo alimentare Giorgio Donegani Dott. Giorgio Donegani

Buonasera,può certamente rimediare sterilizzando di nuovo la marmellata. A questo punto però prima controlli che non si sia già sviluppata della muffa. Apra il vasetto, verifichi, poi se non ci...

Vedi tutta la risposta

Acqua del rubinetto

avatar Tecnologo alimentare Giorgio Donegani Dott. Giorgio Donegani

gentile  Cinthia, tutti i comuni d’Italia sono tenuti a garantire la fornitura di acqua potabile, rispondente cioè a rigorosi criteri di composizione che vengono controllati con...

Vedi tutta la risposta

Ferro e vitamina C – Cereali integrali

avatar Tecnologo alimentare Giorgio Donegani Dott. Giorgio Donegani

Buongiorno, mi scuso per il ritardo nella risposta.Per quanto riguarda il ferro tenga presente che c’è differenza tra quello che è si trova negli alimenti di origine animale e quello che...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio