Cortisolo

Mi pare di capire che si possono effettuare delle analisi o del sangue o delle urine x stabilire se c'è un'eccessiva produzione di cortisolo. In caso affermativo di queste analisi c'è un modo, una cura x abbassare questa eccessiva produzione? Grazie

La risposta

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

prima di tutto deve valutare il suo stato ormonale. Cortisolemia, ACTH,DHEA, glicemia, eventuale ecografia , RMN surrenalica e/o ipofissaria. Un passo alla volta, seguita da un endocrinologo.

Domande correlate

Problemi ormonali

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

per la dismenorrea ( ciclo doloroso ) può provare a prende il magnesio una dose al giorno dal 16° giorno del ciclo fino alla comparsa delle mestruazioni.Per il problema dell’ipofisi può...

Vedi tutta la risposta

Qualche cosa nel linguine

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

può essere un linfonodo. senta il suo medico di famiglia

Vedi tutta la risposta

Iperprolattinemia o macroprolattinemia?

avatar Endocrinologia - Giorgio Ciacci Dott. Giorgio Ciacci

i valori della prolattina sono poco mossi. consiglio di effettuare un assetto ormonale con estradiolo, progesterone, Lh, FSH,TSH.Nel caso di normalità può farsi consigliare  un progestinico...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio