Come si sopravvive dopo un lutto?

Ho perso mia madre un mese fa, per colpa di un tumore. Eravamo legatissime. Si è ammalata all'inzio di quest'anno e se n'è andata in pochi mesi, anzi in pochi giorni, visto che il peggioramento è arrivato all'improvviso all'inizio di ottobre e lei se n'è andata pochi giorni dopo. Da allora sto malissimo, alterno rari momenti di lucidità in cui riesco ad affrontare razionalmente la perdita e giornate di assoluta disperazione, spesso parlo con lei ed immagino che mi risponda, le scrivo ancora su whatsapp, faccio finta che sia in qualche posto dove non posso vederla per il momento, ma da cui potrebbe tornare da un momento all'altro, mi sembra di impazzire. Come si affronta una cosa del genere? E soprattutto, come faccio a sapere che ne verrò fuori? che non impazzirò? Al momento mi sembra assurdo pensare che un giorno starò meglio e mi "abituerò" come mi dicono in tanti...forse io non ne sono capace...

La risposta

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Carissima, la sua reazione alla perdita di una persona cara è normale e comprensibile, i sentimenti di disperazione sembrano non passare mai a volte, c’è bisogno di concedersi del tempo per questi vissuti. Se la disperazione e il dolore le sembrano però insuperabili può sempre rivolgersi a un professionista che possa supportarla nel rielaborare e occuparsi di questa delicata fase che sta vivendo. 

Domande correlate

Ansia

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Le consiglierei di chiedere aiuto a un professionista, molti terapeuti si occupano anche di terapia online che potrebbe essere un buon compromesso per iniziare.

Vedi tutta la risposta

Sentirsi privi di senso

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Gentilissima, mettere il punto “fine” a un rapporto non è mai semplice, per quanto esso sia fonte di sofferenza. Credo che le possa essere di supporto essere accompagnata in questo...

Vedi tutta la risposta

Fidanzato Schizofrenico!

avatar Psicologia - Monica Picasso Dott.ssa Monica Picasso

Buongiorno, immagino la sofferenza nel voler stare con una persona che in questo momento non è disponibile. Purtroppo lui le ha già detto chiaramente che ha bisogno di tempo per stare solo,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio