Atrofia vulvovaginale

Buongiorno, sono una donna di cinquantanni con un problema di atrofia vulvovaginale. Ho letto del potente effetto esercitato dall' acido ialuronico sull'epitelio e vorrei chiedere un consiglio su un'eventuale preparazione galenica per uso interno da poter utilizzare anche per diversi anni. Grazie

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Trova prodotti già pronti in farmacia perché molte case farmaceutiche ora producono ovuli e gel contenenti l’acido ialuronico.

Domande correlate

Perdite ematiche vagina

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

In realtà si possono far fermare le perdite continue di sangue con un progestinico (es. Nomegestrolo) per 10-12 giorni. Le perdite ematiche che arrivano dopo questa cura si possono considerare...

Vedi tutta la risposta

Gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Certo che rischia. L’unico modo per non rischiare è utilizzare contraccettivi seri, ad alta sicurezza, il coito interrotto pertanto è da scartare, a meno che non si abbia intenzione di...

Vedi tutta la risposta

Consulenza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

È normale, capita con molte pillole

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio