Atrofia vulvovaginale

Buongiorno, sono una donna di cinquantanni con un problema di atrofia vulvovaginale. Ho letto del potente effetto esercitato dall' acido ialuronico sull'epitelio e vorrei chiedere un consiglio su un'eventuale preparazione galenica per uso interno da poter utilizzare anche per diversi anni. Grazie

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Trova prodotti già pronti in farmacia perché molte case farmaceutiche ora producono ovuli e gel contenenti l’acido ialuronico.

Domande correlate

Fibroma

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non capisco la domanda.La cardioaspirina non cura certo il fibroma può invece peggiorare eventuali sanguinamenti, fare attenzione !!!

Vedi tutta la risposta

Buona sera. Allora io due tre mesi fa piu o meno ho dovuto fare delle punture di progesterone perche...

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Il test di gravidanza classico può risultare falsamente positivo se nel sangue è alto l’LH, l’ormone luteinizzante. In questi casi dubbi però è bene fare il test delle beta-HCG, se...

Vedi tutta la risposta

Test invasivi gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Si può evitare l’amniocentesi, facendo un test prenatale, la ricerca del DNA fetale nel sangue materno che è un esame, al momento, non dispensato dal Sistema Sanitario

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio