Ansia e depressione

Mia moglie (55 anni) è ossessionata dalla perdita dei capelli….. sta facendo di tutto con diversi dermatologi e prodotti, ma va sempre paggio. A mio avviso con questo stato di ansia e depressione e ossessione difficilmente riuscirà a risolvere il suo problema. Mi potete aiutare?

La risposta

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Buongiornoapprendiamo dalla sua mail che vi è un possibile problema di ossessivizzazione ma non ci è dato sapere se sua moglie fosse già affetta da una qualche condizione psicopatologica, né se sia in cura psicofarmacologica. Dico questo in quanto il “fissarsi” per alcuni dettagli del proprio aspetto fisico può essere sintomo di disagio anche patologico come nella dismorfofobia ma allo stesso tempo, la perdita dei capelli, può rappresentare un effetto collaterale di alcuni psicofarmaci. Nel primo caso va da sé che si tratta di un quadro psicopatologico meritevole di attenzione da parte di uno specialista psichiatra, nel secondo caso l’indicazione è di tornare dal proprio curante e valutare l’opportunità di proseguire la cura a fronte di un’accurata e condivisa (con il paziente) valutazione dei pro e dei contro. Purtroppo però vi possono essere altre spiegazioni del comportamento dei sua moglie, sempre ricadenti nell’ambito del disagio psichico, quali il disturbo delirante, il disturbo ossessivo compulsivo, la psicosi acuta, la depressione maggiore con sintomi psicotici e altre. Alla luce di ciò non mi resta che invitarla a convincere sua moglie a farsi aiutare e ad incontrare uno psichiatra che ponga in essere una diagnosi e una cura. Cordiali saluti<BR>Federico Baranzini

Domande correlate

Vorrei svegliarmi più tranquilla

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Gentile Signorase l’ansia supera livelli di guardia e tende ad essere spropositata rispetto alla causa che la elicita allora può essere considerata patologica. Se l’ansia si...

Vedi tutta la risposta

Ci siamo lasciati ma continua a fare parte delle mie giornate

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Solo il tempo potrà stabilire se davvero esiste questo interesse. Probabilmente, la delusione per le bugie pregresse ha minato la fiducia e quindi occorrerà ancora del tempo.

Vedi tutta la risposta

Prostituzione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Purtroppo è impossibile innamorarsi a comando, e quindi tutto dipende dalla disponibilità a pensare al sesso fine a se stesso (come avviene frequentando prostitute) o se si pensa alla...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio