Affidabilità test gravidanza dopo mesi

Salve, mi chiedevo se un test effettuato rispettivamente tre e quasi due mesi dopo dei presunti rapporti a rischio sia affidabile. Durante questi mesi ho avuto mestruazioni regolari, ma nonostante ciò ho deciso comunque di fare un test. Nei rapporti a rischio non vi è stata penetrazione, nel primo un’eiaculazione in prossimità della vagina, nel secondo una masturbazione con dita sporche . Aspetto il ciclo per il 12 di questo mese, non ho mai avuto sintomi di ovulazione ma nei giorni previsti di quest’ultima, il mese scorso ho avvertito un leggero mal di schiena. Dunque, il test può essere attendibile? Non ho controllato però la sua data di scadenza

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

I test sono attendibili anche se hanno una piccola incidenza di falsi positivi e di falsi negativi

Domande correlate

Fare l'amore senza preservativo

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

La “sborra” cioè l’eiaculazione è la condizione necessaria per il concepimento perché permette la secrezione degli spermatozoi nell’apparato ginecologico...

Vedi tutta la risposta

Assumere medicinali mentre si cerca di avere un figlio

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non ci sono controindicazioni

Vedi tutta la risposta

Dubbio su gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Per quanto riguarda la pillola del 26, non c’era bisogno di assumerne una in più perché l’episodio di vomito è stato 5 ore dopo.Non mi sembra che ci sia morivo di preoccupazione....

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio