A A

La dieta per l’estate: il menu dissetante

Per contrastare il caldo, è meglio puntare su piatti sani e leggeri. Ecco tre ricette fresche, sfiziose e light ideate dagli esperti



0

Non esagerare con i piatti freddi a base di affettati e formaggi. «Ti permettono di organizzare il pranzo (o la cena) in pochi minuti. Ma hai mai pensato al sale e ai grassi saturi che puoi arrivare a incamerare in una sola settimana?», avverte la dottoressa Carla Lertola, medico dietologo.

«Come anche i cardiologi ci ricordano, troppo sale può favorire l’ipertensione e l’eccesso di lipidi causare l’arteriosclerosi. Prova, allora, a spendere solo qualche minuto in più per preparare un menu anticaldo davvero sano e leggero. Che ti disseti, garantendoti il giusto mix di nutrienti di cui hai bisogno per stare bene».

Il freddo è il tuo alleato - Qui di seguito trovi le ricette pensate dalla nostra biologa chef. Puoi prevederle nello stesso pasto oppure gustarle in momenti diversi. Sono tutte a bassa temperatura, per contribuire a ridurre quella del tuo corpo. E hanno altre caratteristiche ancora più importanti.

«Apportano liquidi, vitamine e sali minerali», spiega la dottoressa Maria Paola Dall’Erta, che le ha messe a punto con la supervisione della nostra dietologa. «E sono preparate con cibi “raffreddanti”, diuretici e disintossicanti. Che oltre a combattere il caldo (e a idratarti) ti assicurano benefici in più». Assaggiale. Farai il pieno di benessere.

Fai la tua domanda ai nostri esperti

ZUPPA ESTIVA CON I LEGUMI

Ingredienti per 1 persona: 1 cetriolo, 1 carota, 1/4 di limone, 5 mandorle, 1 cucchiaino di semi di zucca, 4 pomodori, 2 cucchiai di ceci o fagioli lessati, 2 cucchiaini di olio extravergine, 50 g di pane arrostito a cubetti.

Preparazione - Per realizzare questa ricetta sarebbe consigliabile utilizzare un estrattore di nuova generazione. In alternativa va bene anche una centrifuga o, ancora, un frullatore e poi un colino a maglie medio-fini con il quale passare il liquido ottenuto. Pulisci bene la verdura, possibilmente di origine biologica.

Ricava la polpa del limone, privandola dei semi (altrimenti la “zuppa” risulterà amara). Non pelare cetriolo, carota e pomodori. Metti tutto nell’estrattore, tranne l’olio e il pane. Versa in una fondina e condisci con l’extravergine. Non aggiungere sale e accompagna il piatto con i crostini.

FA BENE PERCHÉ - La verdura cruda è facile da digerire, è leggera e ricca di vitamine e sali minerali, che nella stagione estiva vanno continuamente reintegrati. Inoltre, gli ingredienti utilizzati sono raffreddanti abbassano la temperatura corporea) e alcalinizzanti (riducono l’acidità dell’organismo, aiutandoti a prevenire, per esempio, le malattie reumatiche).

ACQUA AL ROSMARINO

Ingredienti per 1 persona: 1 litro di acqua naturale, 3 rametti di rosmarino, 1 mela granny smith, 1 limone non trattato.

Preparazione - Lava bene il rosmarino, il limone e la mela. Ottieni dai rametti della pianta aromatica tanti bastoncini lunghi 5 cm. Togli il torsolo alla granny smith e tagliala a fettine. Riduci a spicchi l’agrume. Metti tutti gli ingredienti preparati in 1 litro di acqua e lascia riposare per almeno un’ora. Sorseggia la bevanda fresca, anche durante i pasti. 

FA BENE PERCHÉ - Il rosmarino ha proprietà digestive e carminative (favorisce l’espulsione dei gas intestinali) ed è indicato anche per contrastare il reflusso gastroesofageo. Non solo, è un ottimo tonico e migliora lo stato di salute generale. La mela, ricca di antiossidanti, ha sullo stomaco un effetto simile a quello della pianta aromatica: ne favorisce il lavoro. 

Il limone, infine, rinfresca e arricchisce la bevanda di acido citrico. Se fai fatica a bere l’acqua da sola, questa bevanda è un’eccellente alternativa: per idratare l’organismo e combattere la calura.

DESSERT CON L’ANGURIA

>GRANITA per 1 persona: 1 fetta di anguria privata dei semi e della buccia, cubetti aromatici alla menta. 

Preparazione - Versa l’acqua con la menta tritata nella vaschetta per i cubetti di ghiaccio e falla congelare. Metti nel freezer anche l’anguria tagliata a dadini. Poi frulla tutto velocemente fino a ottenere una bella granita cremosa.

>FRAPPÈ per 1 persona: 1 fetta di anguria privata dei semi e della buccia, cubetti di ghiaccio aromatizzato con la menta + 50 ml di latte di mandorla. 

Preparazione - Frulla l’anguria con il latte di mandorla. Alla fine, aggiungi qualche cubetto di ghiaccio aromatizzato con la menta.

>BUDINO per 1 persona: 1 fetta di anguria privata dei semi e della buccia, ghiaccio aromatizzato alla menta + 5 g di agar agar in polvere

Preparazione - Ottieni una granita cremosa (vedi sopra) e aggiungi l’agar agar. Mescola e lascia rassodare in frigorifero per 2 ore.

FA BENE PERCHÉ - L’anguria è diuretica, dissetante, ricca di minerali. Devi consumarla con moderazione solo se hai difficoltà digestive.

Articolo pubblicato sul n. 34 di Starbene in edicola dal 09/08/2016

Leggi anche

Il menu salvatempo

Dieta: come perdere peso in due

Cosa comprare se sei a dieta da sola

Via libera alle tentazioni

Pubblica un commento