Ciclo doloroso ed endometriosi: che cos’è e come si cura – Video

L’endometriosi, disturbo che può colpire la donna in età fertile, si manifesta con dolori intensi durante il ciclo mestruale e dolori pelvici, anche addominali. Per saperne di più ne abbiamo parlato in questa videointervista con il dottor Carlo Gastaldi, ginecologo Istituto clinico Città di Brescia, Gruppo San Donato



L'endometriosi è un disturbo molto diffuso tra le giovani donne in età fertile. I dati ci dicono che colpisce nel mondo ben 150 milioni di persone, di cui 14 milioni in Europa, e che nell'età riproduttiva presenta un'incidenza intorno al 10-15%.

Da cosa dipende l'endometriosi? La malattia è causata dalla crescita di cellule dell'endometrio in zone al di fuori dell'utero e provoca un'infiammazione cronica che si manifesta con ciclo doloroso e forti dolori pelvici in generale, anche addominali.

Spesso è difficile distinguere tra ciclo doloroso ed endometriosi. «Ma in ogni caso», raccomanda il dottor Carlo GastaldiResponsabile dell'U.O. di Ostetricia e Ginecologia Istituto clinico Città di Brescia, Gruppo San Donato, «la presenza di dolori pelvici deve sempre essere valutata da uno specialista».


Ecco i consigli del dottor Carlo Gastaldi:




Gruppo San Donato

Il progetto di Starbene con il Gruppo San Donato

Covid e pazienti cardiopatici: quali precauzioni prendere

Covid, la salute del cuore: intervista alla cardiologa - Video

Influenza tradizionale e Covid: perché è importante vaccinarsi