Malattie cardiovascolari e Covid: i consigli della cardiologa – Video

Chi soffre di cuore o ipertensione può essere maggiormente a rischio di sviluppare le complicanze dell’infezione da Covid-19. Ne parliamo con la cardiologa Alessandra Pecoraro del Gruppo San Donato, che spiega quali precauzioni prendere



Il contagio da Covid-19 è più rischioso per i pazienti cosiddetti fragili, tra cui rientrano anche coloro che soffrono di cardiopatie o di ipertensione. Nel video di seguito, abbiamo approfondito l'argomento con la cardiologa Alessandra Pecoraro dell'Unità di cardiologia clinica IRCCS Policlinico San Donato, Gruppo San Donato.

Dall'esperta un consiglio importante: «È raccomandato per i pazienti cardiopatici eseguire il vaccino antinfluenzale sia per ridurre il rischio di complicanze, sia per evitare il più possibile confuzione nella diagnosi, visto che Covid e influenza stagionale presentano sintomi molto simili».

Qui tutti i consigli della dottoressa Alessandra Pecoraro:


Leggi anche

Influenza tradizionale e Covid: perché è importante vaccinarsi

Covid e pazienti cardiopatici: quali precauzioni prendere