TPH EV 25FL 100ML

BAXTER SpA

Principio attivo: AMINOACIDI

€ 320,14
prezzo indicativo
ATC: B05BA01 Descrizione tipo ricetta:
OSP - USO OSPEDALIERO
Presenza Glutine: No glutine
Classe 1: C Forma farmaceutica:
SOLUZIONE PER INFUSIONE
Presenza Lattosio: No lattosio
TPH EV 25FL 100ML Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

TPH, soluzione per infusione al 6%, è indicata per il supporto nutrizionale dei neonati (compresi quelli con basso peso alla nascita) e nei bambini piccoli che richiedono la NPT per infusione centrale o periferica. La nutrizione parenterale con TPH previene le perdite di peso e di azoto e tratta il bilancio azotato negativo nei neonati e nei bambini piccoli dove: 1) Il tratto alimentare per via orale, per gastrostomia, o per digiunostomia, non può o non deve essere usato, o un’adeguata assunzione proteica non è fattibile tramite queste vie; 2) l’assorbimento gastrointestinale delle proteine è impedito; 3) il fabbisogno proteico è sostanzialmente aumentato come nel caso di ustioni estese. Il dosaggio, la via di somministrazione, e la contemporanea infusione di calorie non proteiche dipendono da vari fattori, quali lo stato nutrizionale metabolico del paziente, la prevista durata del supporto nutrizionale parenterale, e la tolleranza venosa. Consultare il capitolo "Dose, modo e tempo di somministrazione" per ulteriori informazioni. Alimentazione per via venosa centrale L’infusione per via venosa centrale va presa in considerazione quando le soluzioni di aminoacidi vengono miscelate a soluzioni ipertoniche di glucosio per promuovere la sintesi proteica nei neonati ipercatabolici o con grave deplezione, oppure in quelli che necessitano di nutrizione parenterale per periodi prolungati. Alimentazione parenterale per vena periferica Nei pazienti moderatamente catabolici o con moderata deplezione, nei quali non è indicata la somministrazione per via venosa centrale, soluzioni diluite di aminoacidi miscelate a soluzioni di glucosio al 5–10% vanno infuse nelle vene periferiche, unitamente ad eventuali somministrazioni supplementari di emulsioni di lipidi.

Scheda tecnica (RCP) Eccipienti:

In caso di aggiunta di altri medicamenti è necessario verificare la loro compatibilità e controllare la stabilità delle miscele finali (vedere integrazioni).

Scheda tecnica (RCP) Composizione:

1000 ml di soluzione contengono: Principi Attivi
Aminoacidi essenziali Aminoacidi non essenziali
L–Fenilalanina g 2,9 L–Alanina g 3,2
L–Isoleucina g 4,9 L–Arginina g 7,3
L–Leucina g 8,4 L–Prolina g 4,1
L–Lisina (*) g 4,9 L–Serina g 2,3
L–Metionina g 2,0 Glicina g 2,2
L–Treonina g 2,5 Acido L–Aspartico g 1,9
L–Triptofano g 1,2 Acido glutammico g 3,0
L–Valina g 4,7  
L–Istidina g 2,9
L–Cisteina.HCI.H2O g 0,2
Taurina g 0,15
L–Tirosina (**) g 1,4
Eccipienti Sodio metabisolfito espresso come SO2 < g 1,0 Acqua per preparazioni iniettabili: q.b. a 1000 ml pH 5–7 con Acido Acetico F.U. (*) Aggiunta come Lisina acetato 6,9 g/l. Non si dispone di evidenze certe che, nelle condizioni di nutrizione parenterale, l’acetato proveniente dalla lisina acetato e dall’acido acetico sia precursore del bicarbonato. (**) Come L–Tirosina g 0,4 e N–acetil–Tirosina g 1,2 Concentrazione di elettroliti (mEq/1) Sodio 5 Acetati (da ac. acetico e lisina acetato) 55 Cloruri < 3 Aminoacidi totali (g/l) 60 Azoto totale (g/l) 9,30 Equivalente proteico (g/l) 58 Osmolarità calcolata (mOsm(l) 525

Farmaci

GALENICA SENESE Srl

AMINOACIDI CAT RAM 500ML 4%

PRINCIPIO ATTIVO: AMINOACIDI

PREZZO INDICATIVO: 10,82 €

MONICO SpA

AMINOACIDI CATENA RAMIF 500ML

PRINCIPIO ATTIVO: LEVOISOLEUCINA-LEVOLEUCINA-LEVOVALINA

PREZZO INDICATIVO: 12,60 €

BIOINDUSTRIA L.I.M. SpA

AMINOACIDI CR BIO LIM IV 500ML

PRINCIPIO ATTIVO: AMINOACIDI

PREZZO INDICATIVO: 9,36 €