TAMSULOSINA AUR 20CPS 0,4MG RM

AUROBINDO PHARMA ITALIA Srl

Principio attivo: TAMSULOSINA CLORIDRATO

ATC: G04CA02 Descrizione tipo ricetta:
RR - RIPETIBILE 10V IN 6MESI
Presenza Glutine: No glutine
Classe 1: A Forma farmaceutica:
CAPSULE RIGIDE RM
Presenza Lattosio: No lattosio
TAMSULOSINA AUR 20CPS 0,4MG RM Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

Sintomi delle basse vie urinarie (LUTS – Lower Urinary Tract Symptoms) associati a iperplasia prostatica benigna (IPB).

Scheda tecnica (RCP) Eccipienti:

Sono stati effettuati studi di interazione solo negli adulti. Non si sono notate interazioni quando tamsulosina cloridrato è stato assunto in concomitanza ad atenololo, enalapril, o teofillina. Il concomitante uso di cimetidina determina un aumento dei livelli di tamsulosina nel plasma mentre la furosemide li abbassa; tuttavia i livelli delle concentrazioni plasmatiche della tamsulosina sono contenuti nell’intervallo terapeutico e pertanto non si rende necessario un aggiustamento della posologia. In vitro diazepam, propranololo, triclormetiazide, clormadinone, amitriptilina, diclofenac, glibenclamide, simvastatina e warfarin non determinano cambiamenti della frazione libera di tamsulosina nel plasma umano. Tamsulosina non modifica la frazione libera di diazepam, propranololo, triclormetiazide e clormadinone. Tuttavia diclofenac e warfarin possono determinare l’aumento della velocità di eliminazione di tamsulosina. La somministrazione concomitante di tamsulosina cloridrato e forti inibitori di CYP3A4 può portare a una aumentata esposizione a tamsulosina cloridrato. La somministrazione concomitante con ketoconazolo (un noto forte inibitore di CYP3A4) ha portato a un incremento della AUC e della Cmax di tamsulosina cloridrato di un fattore pari a 2,8 e 2,2, rispettivamente. Tamsulosina cloridrato non deve essere somministrato in associazione a forti inibitori del CYP3A4 in pazienti con un fenotipo CYP2D6 caratterizzato da lenta metabolizzazione. Tamsulosina cloridrato deve essere usato con cautela in associazione a forti e moderati inibitori del CYP3A4. La somministrazione concomitante di tamsulosina cloridrato e paroxetina, un forte inibitore di CYP2D6, ha portato a un incremento della Cmax e della AUC di tamsulosina di un fattore pari a 1,3 e 1,6, rispettivamente, ma tali incrementi non sono considerati clinicamente rilevanti. L’uso concomitante di altri antagonisti degli adrenocettori α1 può determinare effetti ipotensivi.

Scheda tecnica (RCP) Composizione:

Ciascuna capsula contiene: Principio attivo: tamsulosina cloridrato 0,4 mg. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

Farmaci

ITALIAN DEVICES Srl

BOTAM 20CPS 0,4MG RM

PRINCIPIO ATTIVO: TAMSULOSINA CLORIDRATO

PREZZO INDICATIVO: 5,37 €

ECUPHARMA Srl

LURA 20CPS 0,4MG RM

PRINCIPIO ATTIVO: TAMSULOSINA CLORIDRATO

PREZZO INDICATIVO: 7,32 €

ASTELLAS PHARMA SpA

OMNIC 20CPS 0,4MG RM

PRINCIPIO ATTIVO: TAMSULOSINA CLORIDRATO

PREZZO INDICATIVO: 7,35 €