SAIDOX 20CPR DIV 4MG

S.F.GROUP Srl

Principio attivo: DOXAZOSINA MESILATO

€ 6,48
prezzo indicativo
ATC: C02CA04 Descrizione tipo ricetta:
RR - RIPETIBILE 10V IN 6MESI
Presenza Glutine: No glutine
Classe 1: A Forma farmaceutica:
COMPRESSE DIVISIBILI
Presenza Lattosio: Si lattosio
SAIDOX 20CPR DIV 4MG Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

• Ipertensione arteriosa essenziale. • SAIDOX è indicato nel trattamento dei sintomi clinici associati all'iperplasia prostatica benigna (IPB).

Scheda tecnica (RCP) Eccipienti:

La doxazosina potenzia l’azione ipotensiva di altri alfa-bloccanti e di altri antipertensivi. L’effetto ipotensivo può essere più intenso se doxazosina è usato in concomitanza con farmaci vasodilatatori e nitrati. Gli antinfiammatori non steroidei possono ridurre l’effetto ipotensivo di doxazosina. I simpaticomimetici riducono l’effetto ipotensivo di doxazosina; doxazosina inibisce l’azione di dopamina, efedrina, adrenalina, metaraminolo e fenilefrina sulla pressione arteriosa e sui vasi sanguigni. La somministrazione concomitante di doxazosina con un inibitore PDE-5 può causare in ipotensione sintomatica in alcuni pazienti (vedere paragrafo 4.4 Avvertenze speciali e opportune precauzioni d’impiego). Non sono stati condotti studi con doxazosina in formulazioni a rilascio prolungato La maggior parte (98%) della doxazosina plasmatica è legata alle proteine. Dati in vitro su plasma umano indicano che doxazosina non ha alcun effetto sul legame proteico di digossina, warfarin, fenitoina o indometacina. Studi in vitro indicano che la doxazosina è un substrato del citocromo P450 3A4 (CYP 3A4). Deve essere prestata attenzione quando si somministrano contemporaneamente doxazosina con un forte inibitore del CYP 3A4, come claritromicina, indinavir, itraconazolo, ketoconazolo, nefazodone, nelfinavir, ritonavir, saquinavir, telitromicina o voriconazolo (vedere paragrafo 5.2). L’esperienza clinica ha dimostrato che la somministrazione di doxazosina nelle formulazioni standard non comporta interazioni con diuretici tiazidici, furosemide, betabloccanti, FANS, antibiotici, ipoglicemizzanti orali, agenti uricosurici e anticoagulanti. Tuttavia non sono disponibili dati provenienti da studi di interazione farmacologica. In uno studio clinico open-label, randomizzato, controllato con placebo condotto su 22 volontari maschi sani, la somministrazione di una dose singola di 1 mg/die di doxazosina il 1° giorno di un regime terapeutico della durata di quattro giorni con cimetidina per via orale (400 mg due volte al giorno) ha determinato un aumento del 10% dell’AUC media di doxazosina e nessuna alterazione statisticamente significativa della Cmax media e dell’emivita media di doxazosina. L’aumento del 10% dell’AUC media per doxazosina con cimetidina rimane nell’ambito della variazione inter-soggetto (27%) della AUC media di doxazosina con placebo. La doxazosina può influire sull’attività della renina plasmatica e sulla secrezione di acido vanilmandelico attraverso le urine. Di ciò si deve tenere conto quando si interpretano i risultati di laboratorio.

Scheda tecnica (RCP) Composizione:

SAIDOX 2 mg compresse Una compressa divisibile contiene: Principio attivo: Doxazosina mesilato mg 2,43 (pari a doxazosina base mg 2) SAIDOX 4 mg compresse Una compressa divisibile contiene: doxazosina mesilato mg 4,85 (pari a doxazosina base mg 4). Eccipiente con effetti noti: lattosio. Per un elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1

Farmaci

BIOMEDICA FOSCAMA GROUP SpA

ATENSIL 30CPR 2MG

PRINCIPIO ATTIVO: DOXAZOSINA MESILATO

PREZZO INDICATIVO: 7,43 €

MEDIFARM Srl

CARDURA 20CPR 4MG

PRINCIPIO ATTIVO: DOXAZOSINA MESILATO

PREZZO INDICATIVO: 8,48 €

PRICETAG SpA

CARDURA 20CPR 4MG

PRINCIPIO ATTIVO: DOXAZOSINA MESILATO

PREZZO INDICATIVO: 8,48 €