ELETRIPTAN TEVA 6CPR RIV 40MG - Effetti indesiderati

€ 18,57
prezzo indicativo
ELETRIPTAN TEVA 6CPR RIV 40MG Controindicazioni Posologia Avvertenze e precauzioni Interazioni Effetti indesiderati Gravidanza e allattamento Conservazione

Riassunto del profilo di sicurezza Eletriptan è stato somministrato, negli studi clinici ad oltre 5000 soggetti che hanno assunto una o due dosi da 20 mg, 40 mg o 80 mg di eletriptan. Le reazioni avverse più comuni sono state astenia, sonnolenza, nausea e capogiri. Negli studi clinici randomizzati condotti con dosi da 20 mg, 40 mg e 80 mg è stata osservata una correlazione tra l’incidenza degli eventi avversi e l’aumento della dose. Elenco delle reazioni avverse in formato tabulare Le seguenti reazioni avverse (con un’incidenza ≥ 1% e maggiore del placebo) sono state segnalate nel corso di studi clinici in pazienti trattati alle dosi terapeutiche. Gli eventi sono suddivisi per frequenza: comune (≥1/100, <1/10), non comune (≥1/1.000, <1/100), raro (≥1/10.000, <1/1.000):

Classificazione per sistemi e organi Comune Non comune Raro
Infezioni e infestazioni: faringite e rinite   Infezioni delle vie respiratorie
Patologie del sistema emolinfopoietico:     linfoadenopatia
Disturbi del metabolismo e della nutrizione:   anoressia  
Disturbi psichiatrici:   alterazione del pensiero, agitazione, confusione, depersonalizzazione, euforia, depressione e insonnia Instabilità emotiva
Patologie del sistema nervoso: sonnolenza, cefalea, capogiri, formicolio o sensazione anormale, ipertonia, ipoestesia e miastenia Tremore, iperestesia, atassia, ipocinesia, disturbi del linguaggio, stupore e alterazione del gusto  
Patologie dell’occhio:   Alterazione della vista, dolore oculare, fotofobia e lacrimazione congiuntivite
Patologie dell’orecchio e del labirinto: vertigini Otalgia, tinnito  
Patologie cardiache: palpitazioni e tachicardia   bradicardia
Patologie vascolari: vampate di calore Disturbi vascolari periferici shock
Patologie respiratorie toraciche e mediastiniche: senso di costrizione alla gola Dispnea, disturbi respiratori e sbadigli Asma e alterazione della voce
Patologie gastrointestinali: dolore addominale, nausea, secchezza delle fauci e dispepsia Diarrea e glossite Stipsi, esofagite, edema della lingua ed eruttazione
Patologie epatobiliari:     Iperbilirubinemia e incremento delle AST
Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo: sudorazione Eruzione cutanea e prurito Alterazioni della cute e orticaria
Patologie del sistema muscoloscheletrico, del tessuto connettivo e delle ossa: dolore alla schiena, mialgia Artralgia, artrosi e dolore osseo Artrite, miopatia e spasmi muscolari
Patologie renali e urinarie:   frequenza della minzione aumentata, patologie del tratto urinario e poliuria  
Patologie dell’apparato riproduttivo e della mammella:     Dolore al seno e menorragia
Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione: sensazione di calore, astenia, sintomi toracici (dolore, senso di costrizione, pressione) brividi e dolore Malessere, edema facciale, sete, edema e edema periferico  
Gli eventi avversi riscontrati comunemente con eletriptan sono quelli tipici già riportati per la classe degli agonisti dei recettori 5-HT1. Nella fase successiva alla commercializzazione del prodotto sono stati segnalati i seguenti effetti indesiderati: Disturbi del sistema immunitario: reazioni allergiche, alcune delle quali possono essere gravi, incluso angioedema. Patologie del sistema nervoso: sindrome serotoninergica, rari casi di sincope, accidenti cerebrovascolari Patologie vascolari: ipertensione Patologie cardiache: ischemia miocardica o infarto, arteriospasmo coronarico Patologie gastrointestinali: come per altri agonisti dei recettori 5-HT1B/1D sono stati riportati rari casi di colite ischemica, vomito. Segnalazione delle reazioni avverse sospette La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

Farmaci

AUROBINDO PHARMA ITALIA Srl

ELETRIPTAN AURO 3CPR RIV 40MG

PRINCIPIO ATTIVO:

PREZZO INDICATIVO: 10,49 €

DOC GENERICI Srl

ELETRIPTAN DOC 6CPR RIV 40MG

PRINCIPIO ATTIVO: ELETRIPTAN BROMIDRATO

PREZZO INDICATIVO: 18,57 €

EG SpA

ELETRIPTAN EG 6CPR RIV 40MG

PRINCIPIO ATTIVO: ELETRIPTAN BROMIDRATO

PREZZO INDICATIVO: 18,57 €