Zona iperecogena ovaio sx

buonasera, a giugno del 2018 durante una visita ginecologica mi hanno riscontrato una zona iperecogena finemente disomogenea all'ovaio sx. di cm 1 circa la dottoressa mi ha detto di stare serena e di ricontrollarla dopo un anno. con il mio caratere ansioso però dopo un mese e mezzo dalla visita sono tornata dalla dottoressa perchè sentivo dei fastidi strani ma fortunatamente dall'eco si è visualizzata la zona iperecogena ma leggermente più piccola. Allo stesso ovaio sono stata operata 10 anni fa per una grossa ciste liquida . il medico mi ha detto che potrebbe anche trattarsi di un residuo dell'operazione , oppure di un piccolo dermoide,la mia paura è che cresca perchè non mi voglio assolutamente rioperare. Se fosse un dermoide potrebbe crescere? C'è possibilità che rimanga cosi' e che quindi possa non essere asportato? lo spero tanto. grazie Dani

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non so cosa dirle senza vedere immagini ecografiche attuali e diagnosi precedente.In genere i tumori ovarici se crescono prima o poi devono essere operati, ma se è un’immagine molto piccola che resta così nel tempo può non dover essere operata. Aspetti serenamente l’anno prossimo come le hanno consigliato! Cordiali Saluti

Domande correlate

Dopo due aborti

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Riposo e progestinici per proteggere la gravidanza (Progeffik o Prometrium 200 per via vaginale)

Vedi tutta la risposta

Galatorrea, medicinali e dubbi gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Lei mi sembra molto confusa.Può  archiviare il pensiero della gravidanza a meno che non abbia rapporti regolarmente assumendo la pillola in modo sbagliato.Perché  è  ossessionata...

Vedi tutta la risposta

Vaginosi batterica da gardenella

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Deve almeno contenere del metronidazolo per essere efficace contro la gardnerella

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio