Tempo di protrombina

Buonasera a tutti, ho effettuato qualche giorno fa degli esami del sangue tramite Azienda e nel pacchetto prevenzione c’erano pure degli esami non tanto a me conosciuti. Tutti i valori sono ottimi, ho 31 anni e pratico sport abitualmente. Nelle analisi ci sono però questi valori con asterisco: Attività protrombinica 53% valore minimo 70 e INR 1.43 valore normale non superiore 1.3. Inoltre tempo di tromboplast.parziale 33.8 ( assolutamente nella norma). Che cosa mi succede? Lunedì porterò gli esami al medico ma non riesco proprio a capire. Devo preoccuparmi? Ho fatto una cura fino al giorno prima del prelievo a base di antinfiammatori per dolore alla schiena, può incidere? Grazie mille

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Penso che le alterazioni possano dipendere dall’uso degli antinfiammatori.

Domande correlate

Sensazione scosse gambe braccia

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Sicuro che non si tratta di una sindrome influenzale? Ha misurato la temperatura corporea?

Vedi tutta la risposta

Medicine scadute

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non credo, se la scadenza non è molto indietro nel tempo.

Vedi tutta la risposta

CIBO CONTAMINATO DA TOPO

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Deve buttare il sacchetto. Il biscotto che ha mangiato non le creerà problemi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio