Smettere di fumare

È preferibile provare gradualmente o drasticamente?

La risposta

avatar Psichiatria - Federico Baranzini Dott. Federico Baranzini

Gentile utentenon esiste una regola ma una sensibilità da adattare e modulare al suo caso specifico. Ognuno ha modalità di risposta agli stimoli additivi e di risposta alla “mancanza” differenti e ovviamente soggettivi. I farmaci possono essere d’aiuto ma non sono risolutivi, così come le altre “tecniche” proposte negli anni (elettrostimolazione, agopuntura ecc…). L’aspetto psicologico invece è sempre al centro e gioca un ruolo fondamentale. Esistono gruppi di auto mutuo aiuto, così come corsi organizzati da centri specializzati ospedalieri o associazioni onlus. Le stesso suo medico di base può darle delle indicazioni e assisterla. Può sicuramente trovare la sua dimensione preferenziale per avviare il suo percorso. Cordiali saluti. Federico Baranzini

Domande correlate

Dopo due ore dall antibiotico c è stata Diarrea, è stato perso?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Le chiedo nuovamente da quanto tempo assume quell’antibiotico.

Vedi tutta la risposta

Dopo due ore dall antibiotico c è stata Diarrea, è stato perso?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Dovremmo capire se l’episodio diarroico è stato provocato dall’antibiotico o se è indipendente da esso. Non dice da quanto tempo assume quell’antibiotico.

Vedi tutta la risposta

Fitte ascella sinistra

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non dice se il fenomeno interessa solo una o ambedue le ascelle.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio