Ritardo del ciclo mestruale

Ho un ritado del ciclo di 4 giorni, ho avuto rapporti protetti e ho fatto un test di gravidanza ed è risultato negativo, ho alcuni sintomi pre ciclo ogni tanto, come i crampi alla pancia, il seno dolorante e sono aumemtata leggermente di peso, non so se può essere in informazione utile ma spesso ho mal di stomaco, ormai da settembre è un continuo, sono andata dal medico che mi ha detto che potrebbe essere gastrite, ma dato che dopo la cura la siruazione non è camboata non ne sono piu tanto sicura. Riuscite ad aiutarmi a capire perche ho un ritardo di 4 giorni se di solito il mio ciclo è regolare?

La risposta

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Mia cara no, mi dispiace.I ritardi del ciclo sono molto frequenti dato che il buon funzionamento delle ovaie e quindi dell’ovulazione è influenzato da molti fattori, dal funzionamento delle altre ghiandole endocrine come la tiroide, da cambiamenti dell’alimentazione e infine dai fattori esistenziali ed emotivi (cambiamenti di lavoro, trasferimenti, traslochi, storie di coppia).Di solito si ripete il test di gravidanza dopo una settimana.Se poi le mestruazioni arrivano si sta a vedere come si comporta il ciclo nei mesi successivi.Di solito se il disordine del ciclo resta isolato non c’è bisogno di approfondire mentre se la cosa si ripetere è utile la visita ginecologica con ecografia ed esami ormonali. Cordiali Saluti

Domande correlate

Fare l'amore senza preservativo

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

La “sborra” cioè l’eiaculazione è la condizione necessaria per il concepimento perché permette la secrezione degli spermatozoi nell’apparato ginecologico...

Vedi tutta la risposta

Assumere medicinali mentre si cerca di avere un figlio

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Non ci sono controindicazioni

Vedi tutta la risposta

Dubbio su gravidanza

avatar Ginecologia Dott.ssa Barbara Bonazzi

Per quanto riguarda la pillola del 26, non c’era bisogno di assumerne una in più perché l’episodio di vomito è stato 5 ore dopo.Non mi sembra che ci sia morivo di preoccupazione....

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio